Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Michele Colucci

Storia dell'immigrazione straniera in Italia. Dal 1945 ai giorni nostri

di Michele Colucci

editore: Carocci

pagine: 243

Per la prima volta si propone una ricostruzione storica dell'immigrazione straniera in Italia, a partire dal 1945
18,50

L'emigrazione italiana. Storia e documenti

editore: Morcelliana

pagine: 320

Il fenomeno dell'immigrazione in Italia spinge a riflettere su un fenomeno analogo e contrario: l'emigrazione degli italiani verso l'America e altre terre verificatasi negli ultimi due secoli. Il volume ne offre un quadro completo attraverso le pagine dei maggiori studiosi e le testimonianze d'epoca: dalla emigrazione prima dell'unità nazionale, alla Grande migrazione nell'età liberale, nel periodo fra le due guerre, nell'età della ricostruzione dopo la Seconda guerra mondiale, nella contemporaneità. Uno sguardo insieme storiografico e civile: ricordare i decenni in cui gli emigrati erano gli italiani può servire a capire le storie dei migranti odierni. E nella memoria della sua stessa storia l'Italia può meglio comprendere i flussi migratori epocali che interessano oggi tutta l'Europa.
25,00

Lavoro in movimento. L'emigrazione italiana in Europa 1945-57

di Colucci Michele

editore: Donzelli

pagine: IX-258

Nel 1945 riprende in Italia l'emigrazione di massa
23,50

Le migrazioni. Un'introduzione storica

editore: Carocci

pagine: 155

L'intera storia dell'umanità è in certo senso storia di migrazioni. Sin dall'antichità classica e medievale, infatti, interi popoli prima, singoli individui poi, hanno lasciato i propri luoghi di nascita alla ricerca talvolta pacifica, talaltra violenta - di nuove terre, di nuove risorse e di nuove opportunità. Un fenomeno, dunque, di lungo periodo quello delle migrazioni, destinato a subire un'accelerazione nell'Ottocento sotto la spinta della congiuntura socioeconomica e dello sviluppo dei mezzi di trasporto. Ed è proprio dalla fine delle guerre napoleoniche, sebbene non manchino cenni sulle epoche precedenti, che prende le mosse questo libro per ripercorrere Le vicende del fenomeno giungendo fino ai nostri giorni.
14,00

Tra Dante e Majakovskij

Saggi di letterature comparate slavo-romanze

di Colucci Michele

editore: Carocci

pagine: 353

II volume raccoglie venti saggi, tra cui un inedito, pubblicati dal famoso slavista Michele Colucci tra il 1964 il 2001, frutt
31,60

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.