Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Moacyr Scliar

Guida per naufraghi con giaguaro

di Scliar Moacyr

editore: Meridiano zero

pagine: 112

8,00

La donna che scrisse la Bibbia

di Moacyr Scliar

editore: Voland

pagine: 227

Con l'aiuto di un ex-professore di storia convertito alla 'terapia delle vite passate', una donna scopre di essere stata una delle settecento spose di re Salomone, la più brutta, ma l'unica in grado di leggere e scrivere. Incantato dalla sua rara dote, il sovrano la incarica di scrivere la storia dell'umanità e, in particolare, quella del popolo giudeo, compito al quale una giunta di scribi si dedicava inutilmente da anni. L'autore ricrea il quotidiano della corte di re Salomone e offre nuove versioni di celebri episodi biblici, in una narrazione densa di malizia e irriverenza.
7,00

I leopardi di Kafka

di Scliar Moacyr

editore: Voland

pagine: 91

Benjamin, giovane ebreo russo, nel 1916 parte dal suo villaggio per compiere, su incarico di Trotzkij, una missione a Praga
11,00

Piccola guida per naufraghi con giaguaro e senza sestante

di Scliar Moacyr

editore: Meridiano zero

pagine: 125

Max si ritrova naufrago in mezzo all'oceano
8,00

L'orecchio di Van Gogh

di Scliar Moacyr

editore: Voland

pagine: 128

Ventiquattro racconti che fanno luce, con l'umorismo tagliente, tipico degli ebrei fuoriusciti dall'Europa dell'Est, sugli asp
10,00

La donna che scrisse la Bibbia

di Moacyr Scliar

editore: Voland

pagine: 144

Con l'aiuto di un ex-professore di storia convertito alla 'terapia delle vite passate', una donna scopre di essere stata una delle settecento spose di re Salomone, la più brutta, ma l'unica in grado di leggere e scrivere. Incantato dalla sua rara dote, il sovrano la incarica di scrivere la storia dell'umanità e, in particolare, quella del popolo giudeo, compito al quale una giunta di scribi si dedicava inutilmente da anni. L'autore ricrea il quotidiano della corte di re Salomone e offre nuove versioni di celebri episodi biblici, in una narrazione densa di malizia e irriverenza.
13,00

Il centauro nel giardino

di Moacyr Scliar

editore: Voland

pagine: 208

Guedali non è un bambino come gli altri: dalla vita in giù ha il corpo di un cavallo. I genitori, ebrei russi, già costretti a lasciare la loro terra per sfuggire alle persecuzioni, devono di nuovo confrontarsi con l'emarginazione: il bimbo-centauro non può crescere con gli altri bambini. La famiglia si rassegna e decide di farne almeno un buon ebreo. Il piccolo viene cresciuto nell'isolamento più totale, fino a quando, un giorno, decide di scappare di casa per andare incontro al mondo. Fuori incontrerà personaggi bizzarri e lui, con le sue fattezze equine, non risulterà il più singolare; incontrerà infatti una centaura. Una favola sul filo della comicità e dell'ironia che riapre i parametri della normalità.
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.