Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di Morelli Ugo

Indifferenza. Crisi di legame sociale, nuove solitudini e possibilità creative

di Ugo Morelli

editore: Castelvecchi

pagine: 256

«Se siamo naturalmente relazionali, come possiamo essere indifferenti?»
22,00

Eppur si crea. Creatività, bellezza, vivibilità

di Ugo Morelli

editore: Città Nuova

pagine: 264

La creatività umana può aiutarci a uscire dalle strettoie di tempi difficili
20,00

Dialogo dunque sono. Come prendersi insieme cura del mondo

editore: Città Nuova

pagine: 104

Il testo offre un percorso di ripensamento e valorizzazione della natura eminentemente dialogica della vita umana
15,00

Il conflitto generativo. La responsabilità del dialogo contro la globalizzazione dell'indifferenza

di Morelli Ugo

editore: Città Nuova

pagine: 224

Il conflitto caratterizza e costituisce la relazione con sé, con gli altri coinvolge il nostro mondo interno, gli interessi, i
24,00

Mente e paesaggio

Una teoria della vivibilità

di Morelli Ugo

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 177

I volti dei propri cari e il paesaggio attorno sono le prime immagini del mondo per chi viene alla vita
16,00

Mente e bellezza. Arte, creatività e innovazione

di Ugo Morelli

editore: Allemandi

pagine: 300

Rispetto al tempo profondo dell'evoluzione, da epoche recentissime abbiamo creato segni per un altro, mostrando di sentire quello che l'altro sente. Possiamo così riconoscere di aver elaborato la nostra distinzione biologico-evolutiva verso una fenomenologia in cui l'immaginazione e la creatività hanno un ruolo costitutivo e generativo. Non nella ricognizione e rappresentazione del reale consiste l'esperienza del creare e del conoscere, ma nella considerazione della realtà in quanto cifra, codice rinviante all'ulteriorità del senso, a cui l'incompiutezza di ogni esperienza e la mancanza rimandano, proponendo già l'oltre e il possibile. Nella rottura di ogni orizzonte in cui potrebbe concludersi, sta sia il compimento della chiarezza razionale del conoscere, che la sua generativa incompletezza creativa che rinvia al "non ancora". Fra tendenza alla semplificazione e tensione rinviante, si generano la creatività e la conoscenza, che sono possibili per la nostra continuità evolutiva originaria e le nostre caratteristiche emergenti, neurofenomenologicamente distintive.
35,00

Conflitto

Identità, interessi, culture

di Morelli Ugo

editore: Meltemi

pagine: 214

Il libro valorizza una tradizione di studi intorno al conflitto e soffermandosi in particolare su alcune variabili significati
18,50

Incertezza e organizzazione. Scienze cognitive e crisi della retorica manageriale

di Ugo Morelli

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 231

Come diviene chiaro nelle situazioni di crisi, la pretesa di espellere l'incertezza dalla vita organizzativa di un'azienda può
21,00

Affetti e cognizione nell'apprendimento e nella formazione

editore: Guerini e associati

pagine: 222

Come attribuire valore alle "cose dell'apprendere" se queste stesse "cose apprese" continuano a cambiare sotto i nostri sensi?
24,00

La passione e la maschera. Lavoro, potere, apprendimento

di Ugo Morelli

editore: Guerini e associati

pagine: 184

17,50

Passione e apprendimento. Formazione-intervento: teoria, metodo, esperienze

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 178

La ricerca di un metodo capace di accogliere la passione del conoscere, la ciclicità dell'apprendere e dell'educare e l'irridu
15,50

Cronaca Della Formazione Manageriale In Italia: 1946-1996. R

editore: Angeli

L`esperienza organizzativa contemporanea e` caratterizzata - tra l`altro - da una sottolineatura della formazione manageriale
30,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.