Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Morgante

I semi del futuro

di Morgante

editore: Il mulino

15,00

Chiamami solo Danilo. Racconto per bambini e per chi non ha smesso di sognare

di Tiziana Rita Morgante

editore: Armando editore

pagine: 71

Il libro nasce dall'idea di raccontare come una mamma farebbe con un figlio, in modo quasi fiabesco, eppure assolutamente fede
8,00

Consigli per aspiranti artisti. Dalle voci dei grandi maestri dell'arte, piccoli suggerimenti per imparare a non gettare mai la spugna

editore: Red Star Press

pagine: 128

Nessuno può realisticamente affermare di sapere cos'è "l'arte", e tantomeno cosa renda un essere umano un "artista". Di certo sappiamo che il potenziale per esserlo appartiene a ognuno di noi. Attraverso le parole di celebri artisti della storia questo libro dispensa consigli, esortazioni e riflessioni. Che le parole di Salvador Dalì, Pablo Picasso o Henri Matisse possano essere utili al lavoro di artista non lo sappiamo, ma sono senz'altro fonte di ispirazione. Utili invece sono gli agili capitoli, nei quali si traccia un possibile percorso professionale per tutti gli aspiranti artisti. D'altronde, per dirla con le parole di Paul Gauguin, "L'arte è un'astrazione: spremetela dalla natura sognando di fronte ad essa e preoccupatevi più della creazione che del risultato".
12,00

Il sorriso dei partigiani. Ritratti fotografici di uomini e donne combattenti

di Dario Morgante

editore: Red Star Press

pagine: 96

"Questi ultimi anni stanno rivelando grazie soprattutto ai social network una diversa narrazione della Resistenza: una Resistenza intima, fatta di storie personali. Figli che raccontano i padri, nipoti che parlano dei nonni. E donne, tante donne, assenti fino a poco tempo fa dalla grande retorica resistenziale. Nella tradizionale iconografia partigiana la parte del leone la fanno l'epica, l'onore restaurato, l'austerità. Sguardi fieri, ruvidi, rocciosi. Nelle fotografie presenti in questo pamphlet i nostri partigiani e partigiane invece sorridono. A volte giocano. Trascorrono momenti di serenità. Si mostrano con tutta la loro ingenuità di fronte all'obiettivo, in foto scattate non per la propaganda, ma spesso per uso personale. Per i propri cari, per un ricordo. Il sorriso dei partigiani celebra l'idea che la Resistenza sia stata un fenomeno grande come la vita, che non merita di essere racchiusa in polverose celebrazioni, ma di raccontare le vicende umane di chi l'affrontò con coraggio, ma anche con allegria. I nostri partigiani sorridono e sorrideranno per sempre."
10,00

Il sacramento della unzione degli infermi

di Marcello Morgante

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 48

Le vera finalità e i provvidenziali effetti del sacramento dell'unzione degli infermi, definito dalla maggioranza dei fedeli in modo inesatto come "estrema unzione", e quindi da ricevere per fare una "buona morte". Il sacramento dell'unzione degli infermi è stato istituito da Gesù per ricuperare la salute dell'anima e del corpo (cfr. Gc 5,14-15). Un'occasione per venire a conoscenza delle finalità specifiche del sacramento dell'unzione degli infermi.
3,00
24,00

Il sacramento del battesimo

di Marcello Morgante

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 64

Tutta la vita del cristiano, non solo negli atti propriamente religiosi, ma in ogni situazione e in ogni scelta deve essere una manifestazione della sua condizione di battezzato. I battezzati, essendo stati rigenerati quali figli di Dio, sono tenuti a vivere secondo questa loro identità e a professare pubblicamente la fede ricevuta da Dio mediante la Chiesa. Essi debbono alimentare la fede nutrendosi alla mensa della parola di Dio, specialmente nella sacra liturgia, e viverla cercando di discernere negli avvenimenti e nelle aspirazioni, cui prendono parte insieme con gli altri uomini del nostro tempo, quali siano i veri segni della presenza o del disegno di Dio. La fede, infatti, tutto rischiara di una luce nuova, e svela le intenzioni di Dio sulla vocazione integrale dell'uomo, e perciò guida verso soluzioni pienamente umane (cfr. GS, 11). Questo volumetto è un sussidio pastorale offerto ai sarcerdoti in cura d'anime, ed è destinato soprattutto ai catechisti, ai genitori che chiedono il battesimo per i loro bambini e ai padrini del battesimo, ed è utile ai fedeli desiderosi di risvegliare la grazia del battesimo ricevuto e di verificare l'adempimento degli impegni ad esso annessi. L'esposizione è condotta con stile e linguaggio facilmente comprensibili e i contenuti sono attinti dal magistero della Chiesa e dalla collaudata pastorale ecclesiale.
3,10

La devozione al Sacro Cuore di Gesù

di Marcello Morgante

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 46

Quando parliamo di misericordia, ricorriamo istintivamente a un concetto di tolleranza, d'indulgenza, forse anche di debolezza. Non è così il concetto di misericordia nell'economia del Signore: la misericordia è un atto di potenza, è un atto forte, è un atto creativo reintegratore, è un intervento miracoloso, è qualche cosa che rigenera, che riprende ciò che è morto e lo fa rivivere. Questo gesto di Dio che salva l'uomo e lo riprende dall'abisso in cui è caduto, dalla condizione esiziale in cui si trova, nel Vangelo si chiama misericordia". (Paolo VI)
2,60

L'ultima rivoluzione

di Morgante Dario

editore: Newton compton

pagine: 240

Reale e Amin sono cresciuti nello stesso quartiere, sullo stesso pianerottolo, due giovani vite tra le tante che popolano le b
9,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.