Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di Müller Melissa

Alice Herz-Sommer. Un giardino dell'Eden in mezzo all'inferno

editore: Excelsior 1881

pagine: 392

Alice Herz-Sommer nasce nel 1903 in una Praga asburgica in cui Franz Kafka le fa da fratello maggiore. A sedici anni è una delle pianiste più talentuose e conosciute d'Europa, ma a poco a poco il suo mondo diventa sempre più fragile. L'ostilita antisemita cresce e suo padre durante la Prima guerra mondiale perde quasi tutto il patrimonio di famiglia. Nel 1942 la madre di Alice viene deportata e lei per sopravvivere alla disperazione prende una decisione altrettanto disperata: imparerà i ventiquattro "Studi" di Fryderyk Chopin, che nemmeno Arthur Rubinstein ha mai suonato senza interruzioni. Dodici mesi dopo, quando anche lei, suo marito e il loro bimbo di sei anni saranno deportati a Theresienstadt, sarà di nuovo la musica la sua salvezza. Esibendosi in oltre cento concerti, Alice restituisce forza e speranza agli altri prigionieri in un mondo di fame, sofferenza e morte, creando un "paradiso in mezzo all'inferno" per il suo piccino, che per più di cinquanta volte è tra gli interpreti principali dell'opera per bambini "Brundibàr". Dopo la liberazione, Alice vive il periodo del Terrore staliniano; emigra in Israele, insegna al conservatorio di Gerusalemme e a ottantatré anni si trasferisce a Londra da suo figlio, che nel frattempo è diventato un violoncellista di fama mondiale.
21,50

Anne Frank

Una biografia

di Müller Melissa

editore: Einaudi

All'indomani della sua pubblicazione, la biografia scritta da Melissa Müller ha fatto scalpore
11,00

Anne Frank

Una biografia

di Müller Melissa

editore: Einaudi

All'indomani della sua pubblicazione, la biografia scritta da Melissa Muller ha fatto scalpore
16,53

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.