Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di Nando Dalla Chiesa

Le ribelli. Storie di donne che hanno sfidato la mafia per amore

di Nando Dalla Chiesa

editore: Solferino

pagine: 240

C'è un filone femminile nella lotta alla mafia, tradizionalmente ricondotta al coraggio e al protagonismo di figure maschili
16,50

La legalità è un sentimento. Manuale controcorrente di eduzione civica

di Nando Dalla Chiesa

editore: Bompiani

pagine: 252

C'è un pregiudizio radicato nella cultura civile delle democrazie, ed è che l'educazione alla legalità consista nell'indicare
19,00

Rosso mafia. La 'ndrangheta a Reggio Emilia

editore: Bompiani

pagine: 256

Era la cosa più difficile da pensare, la mafia a Reggio Emilia
18,00

Per fortuna faccio il prof

di Nando Dalla Chiesa

editore: Bompiani

pagine: 240

Questo non è un libro di denuncia dei mali dell'università
17,00

Passaggio a Nord. La colonizzazione mafiosa

di Nando Dalla Chiesa

editore: EGA-Edizioni Gruppo Abele

pagine: 272

"La mafia fa parte integrante della storia d'Italia. Vi ha messo lunghe e larghe radici. Ma la storia lontana e recente d'Italia viene scritta ignorando la sua esistenza. Come se la mafia non l'avesse attraversata dalla nascita del Regno unitario fino a oggi. La Grande Rimozione di cui si parlerà in questo libro incomincia qui. Dai libri di storia... Questa rimozione vale esponenzialmente per il Nord, dove le organizzazioni mafiose stanno attivamente partecipando alla costruzione della storia presente, dopo averne gettato la loro parte di fondamenta nei decenni passati. Mafia, camorra e soprattutto 'ndrangheta muovono e condizionano oggi la storia civile e culturale, economica e amministrativa, politica e urbanistica, delle regioni settentrionali. Al Nord stanno anzi provando a verificare la loro capacità di produrre storia in tutto il Paese dopo averla già prodotta per tutto il Paese. Già nei partiti politici figurano e crescono a ogni livello esponenti in rapporti elettorali con i clan. Già amministrazioni comunali (sempre meno di quanto accadrebbe, a parità di condizioni, al Sud) vengono sciolte per mafia. Già settori economici rilevanti sono presidiati dalle imprese mafiose e dai clan retrostanti".
16,00

Manifesto dell'antimafia

di Nando Dalla Chiesa

editore: Einaudi

pagine: 116

La mafia non è misteriosa né invincibile. Negli ultimi trent'anni molto è stato fatto per conoscerla e combatterla meglio, ma ancora esiste una barriera di luoghi comuni dietro cui essa si protegge. Riguardano non solo la sua struttura e le sua attività, ma anche la cultura dei suoi affiliati e il grado di infiltrazione negli organismi economici e sociali del paese. Comprendere che la vera forza della mafia sta fuori di essa, nelle alleanze e nei servigi che le giungono da una "zona grigia" più o meno consapevole o nelle mille forme di pigrizia culturale, vuol dire anche ripensare radicalmente i modi per contrastarla. E riconoscere che il problema non è solo di forze dell'ordine, magistrati o di organi istituzionali; vuol dire sottrarsi alle suggestioni eroiche che circondano talvolta i protagonisti dell'antimafia, e promuovere movimenti di cittadini "semplici", portatori di superiori livelli di libertà e di etica pubblica. Una prospettiva inedita e chiarificatrice sul tema della mafia.
10,00

La scelta Libera. Giovani nel movimento antimafia

di Nando Dalla Chiesa

editore: EGA-Edizioni Gruppo Abele

pagine: 288

Libera, aggregazione di "associazioni, nomi e numeri contro le mafie", raccoglie e mobilita, da vent'anni, decine di migliaia di giovani: "la meglio gioventù", come la definisce, all'esito di un'accurata analisi, Nando dalla Chiesa.
16,00

Contro la mafia

I testi classici

di Dalla Chiesa Nando

editore: Einaudi

pagine: 311

Non è mai buon segno, la rimozione
13,50

L'impresa mafiosa. Tra capitalismo violento e controllo sociale

di Nando Dalla Chiesa

editore: Novecento media

pagine: 166

Pochi argomenti come la mafia sollecitano la fantasia popolare
16,50

Profili sociali della comunicazione di impresa. La classe creativa tra cultura e organizzazione

di Nando Dalla Chiesa

editore: Franco Angeli

pagine: 176

Una comunicazione di impresa senza impresa e senza comunicazione
24,00

Buccinasco

La 'ndrangheta al nord

editore: Einaudi

La mafia al Nord
18,00

Album di famiglia

di Nando Dalla Chiesa

editore: Einaudi

pagine: 202

Trentacinque brevi colloqui immaginati con gli affetti di quattro generazioni. Un album-romanzo sfogliato partendo da un oggetto, un luogo, una frase, un episodio, una foto, un ricordo. Per render conto di come una famiglia ha affrontato la sua pubblica storia, così che anche questa possa essere riletta con qualche sfumatura in più. E per raccontare come, grazie e dentro a questa fitta rete di affetti, alcuni valori di fondo si sono trasmessi attraverso gli sconvolgimenti sociali e politici di un secolo intero. Dalle generazioni dell'ultimo Ottocento fino a quelle del Duemila. Da chi conobbe entrambe le guerre a chi venne educato sotto il fascismo e scelse la Resistenza. Da chi divenne adulto con il Sessantotto a chi fece la prima comunione il giorno dopo l'assassinio di Falcone. Perché, pur nei grandi cambiamenti e al di là dei conflitti tra padri e figli, alla fine la famiglia trasmette i suoi valori e fa scegliere come camminare con gli altri. E insegna a stare in quella che con troppa deferenza chiamiamo la storia.
17,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.