Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Paolo Clemente

La deriva. Istruzioni per perdersi

di Paolo Clemente

editore: Tlon

pagine: 224

Qual è il modo migliore per perdersi volontariamente, per lasciare da parte quello che siamo ed entrare in una mappa allo scop
16,00

Io addio. Crisi dell'individuo e psicoterapia

di Paolo M. Clemente

editore: Armando editore

pagine: 224

La dissociazione mentale è il male oscuro del nostro tempo, i cui sintomi sono tanto diffusi da passare quasi inosservati. Si moltiplicano i sintomi lievi di dissociazione come: inspiegabili amnesie, avere la sensazione di sognare, percepire il proprio corpo come estraneo. Questa "epidemia" è dovuta agli effetti combinati della globalizzazione e delle nuove tecnologie come il cellulare, l'Ipod, senza contare l'effetto dissociante di social network come Facebook che ci fanno vivere in una doppia dimensione. Considerando inevitabile la dissociazione, l'autore invita a fare di necessità virtù, utilizzando le diverse personalità che coabitano in noi come una ricchezza anziché come un handicap, e ce lo dimostra parlandoci della sua stessa dissociazione e spiegandoci come le sue proprie personalità siano al servizio della terapia, e si alternino in funzione alle esigenze del paziente.
20,00

Imperfetto onirico. Quando sognare diventa un viaggio consapevole

di Paolo M. Clemente

editore: Armando editore

pagine: 192

Oltre a fornire una guida pratica per interpretare i sogni, il libro spiega che cos'è e come si raggiunge il sogno lucido, cioè il sogno in cui il sognatore è consapevole di sognare. Il presente volume rappresenta quindi il punto d'incontro tra la cultura occidentale, che si è dedicata prevalentemente all'interpretazione dei sogni ordinari, e quella orientale, che ha coltivato soprattutto il sogno lucido.
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento