Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di Paolo Gulisano

Robert Louis Stevenson. L'avventura nel cuore

di Paolo Gulisano

editore: Ares

pagine: 232

Robert Louis Stevenson è uno degli autori classici usciti da quel particolare crogiolo artistico che fu l'800, ma allo stesso
18,00
12,00

Là dove non c'è tenebra. Storie di amicizia tra scrittori

di Paolo Gulisano

editore: Ares

pagine: 208

Cicerone scriveva che l'amicizia è superiore a tutte le cose perché dona speranza e non fa piegare l'uomo dinnanzi al destino
14,00

Tolkien: il mito e la grazia

di Paolo Gulisano

editore: Ancora

pagine: 224

Si tratta di una rilettura dei temi cristiani nell'opera di J
16,00

Un uomo per tutte le utopie. Tommaso Moro e la sua eredità

di Gulisano Paolo

editore: Ancora

Un'indagine su Tommaso Moro e il suo capolavoro "Utopia", opera che da cinquecento anni influenza la letteratura e il pensiero
15,00

Chesterton. La sostanza della fede

editore: Ares

pagine: 248

Gilbert Keith Chesterton: il più brillante giornalista dell'Inghilterra del XX secolo, scrittore poliedrico che seppe spaziare
16,00

La notte delle zucche. Halloween, storia di una festa

editore: Ancora

Questo libro, scritto da due esperti della materia, un italiano e un'irlandese trapiantata in America, vuole offrire una ricostruzione della storia e dei significati di Halloween, dagli antichi miti celtici alle odierne zucche che spesso inquietano genitori ed educatori e affascinano i ragazzi. Qual è l'etimologia della parola? L'origine è americana o irlandese? Perché il suo simbolo è la zucca? Chi è Jack O'Lantern? Che cos'è Samhain? Cosa significa chiedere «dolcetto o scherzetto». Halloween: un business neopagano dalle radici cristiane.
10,00
15,00
16,00

L'arte del guarire. Storia della medicina attraverso i santi

di Paolo Gulisano

editore: Ancora

pagine: 176

È opinione ancora purtroppo diffusa che il Cristianesimo sia stato un ostacolo al progresso delle scienze, compresa quella medica. Questo libro, scritto da un medico, ci rivela un volto diverso della storia della medicina, che non è soltanto la storia di invenzioni, di scoperte, di progressi scientifici. È anche la storia di uomini che nel corso dei secoli hanno dedicato la propria vita a prendersi cura di chi soffre. Medici, ma anche infermieri, farmacisti o altre figure che fin dall'antichità praticarono in modo eroico, fino alla santità, l'arte del guarire. Il compito del curare ha a che fare ogni giorno con il singolo segnato dalla malattia, nel corpo e nello spirito. I protagonisti di questa storia non ebbero mai paura di dedicare a questo scopo la loro vita, affrontando il tanto male che c'è nel mondo, valorizzando il tanto bene che vi è ancora.
15,00

John Henry Newman. Profilo di un cercatore di verità

di Paolo Gulisano

editore: Ancora

pagine: 160

John Henry Newman (1801-1890) è uno dei più grandi pensatori cristiani. A 44 anni si converte al cattolicesimo, diventando segno di contraddizione per la sua epoca, che come la nostra sembra rifiutare Dio. Benedetto XVI lo dichiara beato. La vita di Newman fu interamente spesa nella ricerca della verità. Il suo pellegrinaggio intellettuale e spirituale, raccontato e documentato in questo libro, fu la risposta sempre più appassionata ad una luce interiore di cui egli sembrava sempre consapevole, la luce che la coscienza proietta su tutti gli aspetti della vita. Newman è un limpido testimone della fede, e può essere una guida certa al cammino di ogni persona in ricerca.
13,00

Babylondon. Padre McNabb, maestro di Chesterton, nel caos di «Babylon-London»

di Paolo Gulisano

editore: ESD-Edizioni Studio Domenicano

pagine: 176

Chesterton definì padre McNabb come "uno dei pochi grandi uomini che ho mai incontrato nella mia vita; ... è grande sotto molti aspetti, mentalmente e moralmente e misticamente e praticamente... nessuno che lo abbia mai incontrato o visto o sentito lo ha mai dimenticato".Vincent McNabb era un domenicano nativo dell'Irlanda. Visse gran parte della sua maturità a Londra: abitualmente la domenica pomeriggio predicava all'aperto nei giardini di Hyde Park. Fondò insieme a Chesterton, di cui fu amico e maestro, il movimento sociale del Distributismo. Per più di cinquant'anni fu protagonista della vita religiosa e culturale inglese, fu un profeta che aveva intravisto i drammi della modernità. Una figura a tutto tondo tutta da scoprire.
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.