Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Paolo Traniello

Opere e i libri. Foscolo, Leopardi, Manzoni alle soglie dell'editoria moderna

di Paolo Traniello

editore: Storia e Letteratura

pagine: 208

Il lavoro prende spunto dalla proposta avanzata nel 1998 dall'IFLA (International Federation of Library Associations and Insti
28,00

Storia delle biblioteche in Italia. Dall'Unità a oggi

di Paolo Traniello

editore: Il mulino

pagine: 230

Il libro - qui presentato in una nuova edizione rivista e aggiornata - segue con grande puntualità l'evoluzione del sistema bibliotecario italiano dal 1860 a oggi, illustrandone gli aspetti burocratici, amministrativi, organizzativi, culturali, e riconducendone le diverse tappe alla più generale vicenda politica italiana. L'Italia, che pure ha ereditato dai secoli passati un patrimonio librario unico al mondo, ha adottato politiche contraddittorie e spesso insufficienti in materia, come appare evidente in questi ultimi anni in cui tagli radicali ai budget hanno portato in molti casi alla quasi paralisi di molte biblioteche.
21,00

La proprietà del pensiero

Il diritto d'autore dal Settecento a oggi

editore: Carocci

pagine: 208

Il libro si propone di individuare alcuni punti di connessione tra la dimensione giuridica e quella politica, economica, indus
20,00

Le biblioteche italiane oggi

di Traniello Paolo

editore: Il mulino

pagine: 97

Nella "Storia delle biblioteche in Italia" (2002) il capitolo sulla situazione attuale, intitolato "Le biblioteche italiane og
8,50

Biblioteche e società

di Paolo Traniello

editore: Il mulino

pagine: 186

Questo lavoro offre un'analisi critica dell'istituzione bibliotecaria nel mondo contemporaneo che valga a spiegarne dall'interno l'evoluzione istituzionale, le condizioni per la realizzazione di servizi efficaci e i rapporti dialettici con gli strumenti propri della società dell'informazione. Nei primi tre capitoli viene proposta l'applicazione alla biblioteca di alcune categorie tratte dalla riflessione sociologica, come quelle di azione e di sistema sociale. Viene poi esaminato l'impatto sui servizi bibliotecari delle tecnologie informatiche e disegnato il quadro istituzionale attuato e in fase di evoluzione nei diversi paesi.
16,00
20,40

Storia delle biblioteche in Italia. Dall'unità a oggi

di Paolo Traniello

editore: Il mulino

pagine: 530

Traniello segue con grande puntualità l'evoluzione del sistema bibliotecario italiano dal 1860 a oggi, riconducendo le diverse tappe alla più generale vicenda politica italiana. L'Italia, che ha ereditato dai secoli passati un patrimonio librario unico al mondo, ha avuto politiche contraddittorie e spesso insufficienti nei confronti delle biblioteche, privilegiando comunque un'idea di biblioteca come patrimonio da conservare piuttosto che come servizio culturale per il cittadino, e dunque incentivandone l'uso specialistico a detrimento di una disseminazione democratica del sapere secondo il modello anglosassone della "biblioteca pubblica".
26,00

La biblioteca pubblica. Storia di un istituto nell'Europa contemporanea

di Paolo Traniello

editore: Il mulino

pagine: 392

L'autore rintraccia l'origine della biblioteca pubblica nelle prime istituzioni bibliotecarie nate dalla Rivoluzione francese
23,24

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.