Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di Pavone Marisa

Scuola e bisogni educativi speciali

di Marisa Pavone

editore: Mondadori Università

pagine: 320

Il volume affronta l'ampiezza e multiformità che caratterizza la "stagione" dei bisogni educativi speciali degli allievi nella scuola - entro il panorama internazionale e nel paese - su uno sfondo in evoluzione scientifico-culturale, tecnologica e pedagogico-didattica. La domanda cui rispondere è se e come l'assunzione del paradigma dei BES possa aiutare i sistemi scolastici dell'occidente democratico a divenire più adeguati, per tutti e per ciascuno studente, specie per i più deboli per cause diverse personali, socio-economiche, culturali - , e più inclusivi. Così da contrastare i tassi di insuccesso e di dispersione, ancora troppo alti nonostante gli investimenti in termini di professionisti e di mezzi. L'opera affronta il tema complesso della scolarizzazione nel pluralismo secondo più prospettive: gli aspetti epistemologici, storici e sociali; il focus sulle diverse tipologie di difficoltà personali e sulle più recenti teorie dell'apprendimento; il ruolo formativo della scuola - in collaborazione con la famiglia e con i servizi di territorio - e le strategie educativo-didattiche orientate a favorire il successo nell'istruzione, la cittadinanza attiva e solidale.
23,00

L'inclusione educativa. Indicazioni pedagogiche per la disabilità

di Pavone Marisa

editore: Mondadori Università

Il volume presenta un bilancio della ricerca in Pedagogia Speciale in prospettiva inclusiva: un orientamento di indagine teori
24,20

Il portfolio per l'alunno disabile. Uno strumento di valutazione autentica e orientativa

di Marisa Pavone

editore: Erickson

pagine: 212

Il portfolio per lo studente disabile è uno strumento indispensabile non solo per valutare il percorso di apprendimento e la presa di coscienza di strategie, stili personali, attitudini, competenze; permette anche l'integrazione dello studente disabile in classe, attraverso la condivisione dei portfoli tra i diversi studenti. Questo volume offre stimoli teorici e indicazioni operative per la costruzione e la gestione del portfolio come metodo di valutazione e orientamento, in prospettiva inclusiva. Propone strategie didattiche per valorizzare il profilo personale dello studente disabile e illustra il potenziale innovativo derivante dall'impiego del portfolio in ambito didattico. Particolare importanza è dedicata anche al portfolio come strumento di mediazione tra il progetto scolastico e il progetto di vita, in modo da assicurare una continuità anche oltre la scuola.
19,50

Personalizzare l'integrazione. Un progetto educativo per l'handicap tra professionalità docente e dimensione comunitaria

di Pavone Marisa

editore: La scuola

pagine: 160

Il libro evidenzia come l'applicazione della riforma può imprimere una spinta di qualità al cammino inclusivo, attraverso alcu
16,00

POF. Autonomia delle scuole e offerta formativa

editore: La scuola

pagine: 304

19,00

Anziani e interventi assistenziali

editore: Carocci

pagine: 128

11,80

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.