Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Perroni Sergio C.

La bambina che somigliava alle cose scomparse

di Sergio Claudio Perroni

editore: La nave di teseo

pagine: 170

"Ma a che ti serviva la nuvola?" Si chiama Pulce e risolve problemi
13,00

Entro a volte nel tuo sonno

di Sergio Claudio Perroni

editore: La nave di teseo

pagine: 174

A ogni vita appartengono scorci sulla bellezza assoluta che ciascuno di noi porta dentro di sé, quasi senza accorgersene
12,00

Non muore nessuno

di Sergio Claudio Perroni

editore: La nave di teseo

R
11,00

Il principio della carezza

di Sergio Claudio Perroni

editore: La nave di teseo

pagine: 101

Una donna, un uomo, una città deserta, una finestra che separa mondi e unisce solitudini
9,00

Il principio della carezza

di Perroni Sergio Claudio

editore: La nave di teseo

pagine: 101

Una donna, un uomo, una città deserta, una finestra che separa mondi e unisce solitudini
15,00

Renuntio vobis

di Perroni Sergio C.

editore: Bompiani

pagine: 98

Un papa, sopraffatto dalla realtà, ha lasciato il soglio pontificio e si è ritirato a meditare in un remoto monastero benedett
15,00

Nel ventre

di Sergio C. Perroni

editore: Bompiani

pagine: 117

Tre guerrieri e una donna. I tre sono Ulisse, Neottolemo ed Epeo, condottieri achei divisi tra incanto e paura. Lei sembra una dea - anzi, la più sensuale e umana delle divinità: Atena. Attraverso gli occhi in ascolto di un semplice soldato, seguiamo le gelosie, le lotte e i dubbi dei tre eroi mentre aspettano che il cavallo di legno in cui sono nascosti raggiunga Troia e porti a compimento il destino. Un destino che Atena, la donna-dea, sembra al tempo stesso illustrare e governare, seducendoli con la sua malia, terrorizzandoli col sangue, svelando l'inganno tra ciò che vogliono sapere e ciò che tentano di nascondere a se stessi. In un susseguirsi di azione, emozione e invenzione, "Nel ventre" racconta un mistero che ha radici nella notte dei tempi. E nel farlo sviluppa in maniera poetica e spietata il tema dell'animo umano più contemporaneo e flagrante, scisso tra la paura di morire e quella di agire, quindi di vivere.
13,00

Leonilde

Storia eccezionale di una donna normale

di Perroni Sergio C.

editore: Bompiani

pagine: 68

Con prosa ritmata e incalzante, Sergio Claudio Perroni racconta la tempra drammaturgica di Nilde lotti, l'agguerrita soavità c
9,50

Non muore nessuno

di Perroni Sergio C.

editore: Bompiani

pagine: 184

R
9,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.