Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di Philippe Chenaux

Un'Europa vaticana. Dal piano Marshall ai Trattati di Roma

di Philippe Chenaux

editore: Studium

pagine: 336

In un editoriale non firmato del 27 marzo 1957, «L'Osservatore Romano» parlava dell'«avvenimento politico più importante e più
28,00

Paolo VI. Una biografia politica

di Chenaux Philippe

editore: Carocci

pagine: 337

Eletto papa il 21 giugno 1963
29,00

L'ultima eresia. La chiesa cattolica e il comunismo in Europa da Lenin a Giovanni Paolo II

di Philippe Chenaux

editore: Carocci

pagine: 347

Il volume muove da un'idea che è quasi una provocazione: il comunismo come ultima eresia del cristianesimo. Basandosi su una documentazione in gran parte inedita, Chenaux ricostruisce la storia dei rapporti, a dir poco tormentati e conflittuali, tra la Chiesa cattolica e il comunismo in Europa, dalla rivoluzione d'Ottobre alla caduta del Muro di Berlino. Cronologicamente il volume rispecchia i tre grandi periodi in cui può suddividersi la storia politica e religiosa dell'Europa del XX secolo: la "guerra civile europea", durante la quale la Chiesa si trova di fronte all'impossibile dilemma di dover scegliere tra comunismo e nazismo; la guerra fredda, durante la quale, nella sua battaglia contro il totalitarismo sovietico, la Chiesa di Pio XII è identificata, suo malgrado, con l'Occidente; gli anni del disgelo e della distensione, quando la Chiesa sceglie la via del dialogo con i paesi dell'Est, per contribuire, infine, al crollo del sistema.
25,00

Il Concilio Vaticano II

di Chenaux Philippe

editore: Carocci

pagine: 189

Che cosa è successo nel Concilio Vaticano II? A cmquant'anni dall'apertura dei lavori conciliari la domanda continua ad appass
16,00

L'Umanesimo integrale di Jacques Maritain

di Philippe Chenaux

editore: Jaca Book

pagine: 112

"Questo libro, pubblicato nel 1936, sostiene la causa di una "nuova cristianità", una "cristianità profana" che si oppone alla
18,00

Pio XII. Diplomatico e pastore

di Philippe Chenaux

editore: San paolo edizioni

pagine: 448

È la biografia di Pio XII divisa in due parti: il Diplomatico e il Pastore. Il volume di Chenaux si colloca in un orientamento storiografico abbastanza recente e nuovo, che fa emergere come Pio XII - stimato da sempre come fine diplomatico - in realtà sia stato soprattutto un uomo di Chiesa. Ne emerge la figura di un Papa la cui intelligente azione seppe accompagnare, dopo la seconda guerra mondiale, la ricostruzione di un'Europa unita e democratica su fondamento cristiano. È un'opera ben documentata; una pietra miliare nella ricostruzione di una delle personalità più controverse del secolo scorso.
24,00
12,92

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.