Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Philippe Forest

Un destino di felicità

di Philippe Forest

editore: Rosenberg & sellier

pagine: 118

"Prendo a caso ventisei parole più o meno presenti nella poesia di Rimbaud in modo tale però che le loro iniziali corrispondan
14,00

Tutti i bambini tranne uno

di Philippe Forest

editore: Fandango Libri

pagine: 352

"Il lungo anno in cui morì nostra figlia fu il più bello della mia vita
18,50

Piena

di Philippe Forest

editore: Fandango Libri

pagine: 252

Segnato da un lutto in un passato indefinito, un uomo decide di tornare nella città dove è nato e dove molti anni prima aveva
18,50

Il gatto di Schrödinger

di Philippe Forest

editore: Del vecchio editore

pagine: 310

Il paradosso del gatto di Schrödinger: una metafora della condizione umana, focalizzata sulla intricata e dolorosa questione della perdita di una persona amata. Il gatto, contemporaneamente vivo e morto, è anche allo stesso tempo qui e altrove, e su questa effettiva condizione di possibilità Forest innesta, come negli altri suoi romanzi, una dimensione autobiografica, che è radice di più ampie elaborazioni sulla realtà dell'immaginabile. La meditazione sul desiderio e sul lutto è riflessione sull'umanità più comune, sulle paure e le gioie più basilari. La riflessione sfiora il racconto filosofico per scegliere di farsi creazione, e rapisce il lettore che si trova, al di fuori del tempo e dello spazio, a rilevare nuovi confini di sé e del mondo. Ci riconosciamo così in grado di dare un senso al nulla da cui solo apparentemente ci sentiamo circondati. Intuiamo la compiutezza delle cose, in una specie di favola in cui vediamo le vite che potremmo vivere, le esistenze di cui potremmo esser parte e gli universi in cui potremmo abitare. E che forse abitiamo.
15,50

Il secolo delle nuvole

di Philippe Forest

editore: Alet Edizioni

pagine: 416

Una luminosa mattina del marzo 1937 il sedicenne Jean Forest ha il suo primo incontro ravvicinato con un aeroplano, "qualcosa di impossibile: come una specie di pesce volante di proporzioni gigantesche, di balena bianca con le ali assurdamente spiegate". È in quel momento che il giovane scopre la sua vocazione: diventare pilota d'aerei. Philippe Forest sceglie di cominciare a raccontare la vita di quel pilota, suo padre, tendendo il filo del suo racconto tra quell'antico naufragio e la vecchiaia di Jean, e raccontando un secolo intero attraverso l'epopea dell'aviazione, dai primi voli dei fratelli Wright al Boeing 747, pilotato dal padre di Forest. Con una prosa lirica lo scrittore srotola sotto i nostri occhi la vita semplice e al tempo stesso straordinaria di un ragazzo prestante e gentile che, una mattina del giugno 1940, si ritrova al volante di una vecchia Peugeot "a provvedere alla alla fuga di tre donne, la figlia, la madre e la nonna ". La figlia è la sua futura moglie, che però potrà riabbracciare solo dopo tre anni di peripezie.
19,50

Anche se avessi torto

Storia di un sacrificio

di Forest Philippe

editore: Alet Edizioni

pagine: 128

Dieci anni dopo la scomparsa della figlia, Forest torna sull'evento che ha segnato per sempre, e irrimediabilmente, la sua vit
14,00

L'amore nuovo

di Forest Philippe

editore: Alet Edizioni

pagine: 160

Il contrario della morte, come dicevano i greci, non è la vita, ma l'amore: il protagonista, che ha perduto una figlia, ha un'
15,00

Tutti i bambini tranne uno

di Forest Philippe

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 349

Di fronte alla tragedia di una figlia di quattro anni che muore, a un padre non resta che scrivere
9,90

Per tutta la notte

di Forest Philippe

editore: Alet Edizioni

pagine: 304

Dopo lo straziante e dolcissimo "Tutti i bambini tranne uno", Philippe Forest continua nella sua scrittura dell'indicibile
17,00

Tutti i bambini tranne uno

di Forest Philippe

editore: Alet Edizioni

pagine: 352

Il lungo anno in cui morì nostra figlia fu il più bello della mia vita
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.