Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Pierre Vidal-Naquet

Clistene l'ateniese. Sulla rappresentazione dello spazio e del tempo in Grecia dalla fine del VI secolo alla morte di Platone

editore: Castelvecchi

pagine: 192

Unanimemente riconosciuto come un classico della letteratura sulla storia greca, "Clistene l'ateniese" viene finalmente tradot
22,00

Il buon uso del tradimento

Flavio Giuseppe e la guerra giudaica

di Vidal-Naquet Pierre

editore: Res gestae

pagine: 191

Flavio Giuseppe è stato spesso considerato un traditore del popolo ebraico, ma Pierre Vidal-Naquet - storico anche lui e di or
14,00

Lo stato di tortura

La guerra d'algeria e la crisi della democrazia francese

di Vidal-Naquet Pierre

editore: Res gestae

pagine: 226

16,00

Gli assassini della memoria. Saggi sul revisionismo e la Shoah

di Vidal-naquet Pierre

editore: Viella

pagine: 288

È possibile discutere con i revisionisti, con coloro che negano la realtà del genocidio hitleriano fino a mettere in dubbio l'
25,00

Atlantide

Breve storia di un mito

di Vidal-Naquet Pierre

editore: Einaudi

Questa è una lunga storia, che ha inizio verso il 355 a
18,00

Il cacciatore nero

Forme di pensiero e forme di articolazione sociale nel mondo greco antico

di Vidal-Naquet Pierre

editore: Feltrinelli

pagine: 386

In queste pagine Vidal-Naquet non offre solo studi di un insieme di questioni specifiche di storia dell'età greca: lo statuto
40,00

Lo specchio infranto

di Vidal-Naquet Pierre

editore: Donzelli

pagine: 120

9,50

Il mondo di Omero

di Pierre Vidal-Naquet

editore: Donzelli

pagine: 127

Si tratta di un "manifesto omerico", un appassionato invito alla lettura. Una sollecitazione a cedere all'assoluta fascinazione dei due grandi poemi che sono alle origini della nostra civiltà. L'una dopo l'altra il libro affronta le grandi questioni di quel mondo; discute il tema dell'identità singola o plurima dell'autore dei due poemi; descrive la geografia dei campi di battaglia, degli itinerari e delle tappe che li scandiscono; esplora il rapporto tra liberi e schiavi; tra Greci e "barbari", tra uomini e donne, tra eroi e dei; esamina il punto di vista omerico sulla guerra, sulla morte, sull'aldilà, sui sortilegi e sul loro potere. E per questa via ripercorre la storia della fortuna moderna dell'"Iliade" e dell'"Odissea".
19,80

Assassini Della Memoria (gli)

di Vidal-naquet Pierre

editore: Editori riuniti internazionali

13,43
13,43

Mito e tragedia, due. Da Edipo a Dioniso

editore: Einaudi

pagine: 254

Quest'indagine su singole tragedie, "I sette contro Tebe", "Edipo a Colono" e "Le Baccanti", costituisce un approfondimento, d
22,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento