Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Pina Varriale

L'infiltrato

di Pina Varriale

editore: Cento autori

pagine: 301

In seguito all'assassinio del suo compagno di squadra, Saverio Marani chiede il trasferimento dall'antimafia di Palermo a Napo
16,50

Ragazzi di camorra

di Pina Varriale

editore: Piemme

pagine: 170

Antonio ha dodici anni e a Scampia, dove vive, sono abbastanza: è il momento di entrare nella criminalità organizzata per comi
12,00

Il cuore buio

di Pina Varriale

editore: Cento autori

pagine: 208

Dopo la morte del nonno, la diciassettenne Alice decide di restare a Montelupo da sola. Non ha nessuna intenzione di seguire la madre a Milano né di andare a stabilirsi dal padre che ormai vive con un'altra donna. Alice è una ragazza introversa, a scuola non ottiene risultati brillanti e se non fosse per l'aiuto del prof. Giorgio Tancredi, spesso si metterebbe a rischio di essere allontanata. Durante il suo solitario soggiorno, Alice conosce Roby, un ventenne che suona in un pub a Montelupo. Roby alza spesso il gomito, si comporta da ribelle ma esercita una forte fascino sulla ragazza. Alice pensa di esserne innamorata ma non è certa di essere ricambiata. Il prof. Tancredi, con cui la ragazza si confida, non approva quell'amicizia perché pensa che Roby abbia una cattiva influenza su di lei. Roby, infatti, trascina Alice in un grosso guaio. Alla fine la ragazza riuscirà ad uscirne fuori e sarà per lei il momento di seppellire alcuni mostri del suo passato e voltare pagina, guardando al futuro con occhi nuovi. Età di lettura: da 13 anni.
10,00

Ragazzi di camorra

di Pina Varriale

editore: Piemme

pagine: 214

Antonio ha dodici anni e a Scampia, il quartiere dove vive, sono già abbastanza: è il momento di entrare nella criminalità organizzata per cominciare la carriera di camorrista. Ma se a Scampia tutto questo è normale, Antonio, invece, spera ancora in un'altra vita. E, proprio quando si sta guadagnando la fiducia del boss, conosce Arturo, un insegnante che tenta di diffondere la cultura della legalità nel quartiere. Iniziando a frequentare il suo "rifugio", Antonio scopre quell'infanzia che gli era stata negata... Età di lettura: da 11 anni.
9,00

Ragazze cattive

di Pina Varriale

editore: Piemme

pagine: 262

Silvia ha quattro amiche e insieme fanno tutto, dai compiti alle scorpacciate di gelato. E anche prendere in giro Baffi, che un giorno si presenta a scuola con i baffetti schiariti con l'acqua ossigenata e sta sempre per conto suo. Così decidono di pubblicare qualche sua foto su internet. Magari Baffi inizierà a capire qual è il modo giusto di comportarsi... Età di lettura: da 11 anni.
9,00

Yusuf è mio fratello

di Pina Varriale

editore: Mondadori

pagine: 108

Quando il prof propone alla classe di pubblicare un giornalino, il progetto riscuote subito un grande successo! Merito soprattutto delle vignette colorate e a volte irriverenti di Yusuf, il ragazzino siriano che ha trovato rifugio in Italia. Ma il viaggio di Yusuf verso la libertà non è ancora finito: non tutti, infatti, sono contenti di avere un clandestino in redazione... Età di lettura: da 9 anni.
9,50

Più forti della mafia

di Pina Varriale

editore: Piemme

pagine: 276

A Ruvo, una cittadina in provincia di Bari, molti contadini della zona stanno vendendo le loro terre a una società svizzera che si occupa di energie rinnovabili. A Francesco e Alessia, due ragazzini del paese, sembra strano che tante famiglie, proprietarie da generazioni di quelle campagne, abbiano preso una decisione del genere: che cosa le ha spinte? Le loro domande si scontrano contro un muro di omertà, ma i due decidono di non arrendersi. Fino al giorno in cui Alessia sparisce misteriosamente. Mettendosi sulle tracce dell'amica, Francesco scoprirà che il nemico, anche se invisibile, è molto più vicino di quanto immaginasse... Introduzione di Pino Aprile. Età di lettura: da 10 anni.
12,00

Mai con la luna piena

di Pina Varriale

editore: Nuove edizioni romane

pagine: 196

È il 1202, siamo in una Palermo medievale e lì, nei mercati e nelle chiese, nelle moschee e nelle case, si fa un gran parlare del re che nessuno ha mai visto. Federico II è infatti ancora un ragazzino, orfano e sotto tutela, costretto a passare le sue giornate a studiare, chiuso nel castello di Maredolce. Ma un giorno riesce a fuggire e si nasconde nella città brulicante di persone, colori, animali. Lì incontra Ibrahim, Giosuè e sua madre Ester, che gli insegna i poteri delle piante e della mente. Federico però non sa che a palazzo si sta preparando una congiura contro di lui... Un romanzo storico che parla di temi attualissimi, come il confronto tra culture diverse, l'intolleranza, l'ansia di sapere, ma che mette anche in luce l'umanità e l'intelligenza di un grande della Storia. Età di lettura: da 12 anni.
12,00

I bambini invisibili

di Varriale Pina

editore: Piemme

pagine: 180

Sevla ha dodici anni e non capisce perché i "gagé", i non Rom, quando la incontrano per strada tirino dritto come se fosse inv
12,50

Il segreto del quarto dono

di Pina Varriale

editore: Nuove edizioni romane

pagine: 116

Com'è possibile che, una mattina come tante, qualcuno sparisca senza lasciare traccia? Carlo vive insieme a sua madre e a suo nonno in un anonimo condominio di Milano. Un giorno però il nonno esce di casa e non torna più. La polizia non sembra troppo interessata al fatto, così Carlo e la sua amica Ludmilla, che viene dalla Russia, parla in continuazione ed è intelligentissima, decidono di indagare da soli. I due attraverseranno zone sconosciute e suggestive della città, incontreranno vecchietti sospettosi e loschi figuri e, battibeccando di continuo tra loro, si ritroveranno sulle tracce di un antico segreto. Età di lettura: da 8 anni.
10,00

L'ombra del drago

di Pina Varriale

editore: Einaudi ragazzi

pagine: 213

È un mondo lontano da casa quello dove Shing, quattordicenne venuto dalla Cina, si ritrova da solo ad affrontare un'avventurosa lotta per la sopravvivenza: una città italiana eternamente contesa tra buoni e cattivi, dove generosità e crudeltà, accoglienza e rifiuto si mescolano tra il mare, il labirinto dei vicoli e gli scantinati dove si conduce una vita sommersa, controllata da organizzazioni criminali di vario colore, ma accomunate dalla stessa efferatezza. Shing si aggira come un'ombra invisibile, vede i suoi amici schiacciati dal crimine, i vecchi e i giovani ridotti in schiavitù, i bambini presi in ostaggio dall'illegalità. Ma la sua storia non è una sconfitta, perché Shing, alla fine, non è solo. Accanto a lui c'è Bao, sottile come un giunco e coraggiosa come un guerriero; c'è Alfredo, mendicante in cerca della sua occasione di riscatto; c'è Giacomo, poliziotto duro ma giusto... Età di lettura: da 12 anni.
10,00

Tutti tranne uno

di Pina Varriale

editore: Piemme

pagine: 201

Giulia non avrebbe mai immaginato che sarebbe potuto accadere proprio a lei. Certo, la sua famiglia non navigava nell'oro, ma i soldi per fare la spesa o per andare al mare d'estate non erano mai mancati. Una sera, però, il padre di Giulia non rientra a casa dal lavoro, e quando la ragazza lo cerca in ufficio, l'ingegner Nardelli le dice candidamente di non vedere l'uomo da mesi, da quando cioè è stato licenziato. Per Giulia è una doccia fredda. Possibile che suo padre non abbia raccontato nulla a lei e a sua madre, fingendo di andare a lavorare tutti i giorni? Dove ha preso i soldi per vivere e pagare l'affitto? E dove è fuggito adesso? Giulia vuole scoprire la verità. Ma questo non è il suo unico problema, perché d'ora in poi dovrà fare i conti con la dura realtà dell'essere poveri. Età di lettura: da 10 anni.
12,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento