Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Plauto T. Maccio

Casina. Testo latino a fronte

di T. Maccio Plauto

editore: Garzanti

pagine: 160

Nel genere delle commedie plautine della beffa, la Casina (185 a
8,00

Pseudolo. Testo latino a fronte

di T. Maccio Plauto

editore: Rusconi Libri

pagine: 192

Lo Pseudolo è una delle commedie plautine più apprezzate negli ultimi tempi, per la propria esuberanza comica ma anche per la
10,00

Aulularia

di T. Maccio Plauto

editore: Einaudi

pagine: 69

La storia è quella di Euclione, un vecchio avaro (non a caso l'Aulularia fu un modello per Molière) che ha scoperto una pentol
10,00

Menaechmi-Rudens

di T. Maccio Plauto

editore: Mondadori

pagine: 282

Fortunato prototipo di tutte le "commedie degli equivoci", «Menaechmi» mette in scena le esilaranti vicende di due fratelli ge
10,00

Aulularia-Miles gloriosus. Testo latino a fronte

di T. Maccio Plauto

editore: Mondadori

pagine: 304

Scritte e rappresentate all'epoca della Seconda guerra punica, queste due commedie costituiscono i vertici della produzione pl
10,00

Aulularia-Miles gloriosus. Testo latino a fronte

di T. Maccio Plauto

editore: Mondadori

pagine: 301

Scritte e rappresentate all'epoca della Seconda guerra punica, queste due commedie sono ancora oggi godibili e divertentissime per la vivace inventiva di situazioni comiche e la capacità di creare un linguaggio di inesauribile fantasia e ricco di giochi di parole di forte carica parodistica. La prima, "Miles gloriosus" ("Il soldato spaccone") vede come protagonista una delle figure chiave del teatro plautino, il soldato fanfarone, millantatore di grandi imprese mai compiute, che si presenta come grande conquistatore di nemici e di donne, salvo essere prontamente smentito dagli avvenimenti della commedia. La seconda, "Aulularia" ("La commedia della pentola") è invece incentrata su un personaggio destinato ad avere enorme fortuna nei secoli, il vecchio avaro, maschera chiave del teatro rinascimentale. Introduzione di Niall W. Slater.
7,00

Le Bacchidi. Testo latino a fronte

di T. Maccio Plauto

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 253

In questa brillante commedia, ambientata ad Atene, due giovani amici si innamorano perdutamente di quella che credono essere la stessa donna, Bacchide, contro il volere dei padri, vecchi dispotici e severi. Sarà il servo Crisalo, astuto e fedele schiavo di Mnesiloco, in un esilarante susseguirsi di equivoci e comici scambi di battute a indurre i due anziani padri a consentire agli amori dei figli. Accanto alle Bacchidi vengono qui presentati, grazie al fortuito ritrovamento di un papiro, caso unico per la storia della commedia latina, un centinaio di versi della commedia di Menandro Dis exapaton, che ci fornisce il modello greco a cui ha attinto Plauto. Un confronto che dimostra il profondo debito dell'autore latino verso la cultura greca ma anche il suo genio inventivo e la sua capacità drammaturgica. Del rapporto tra le due commedie parla nei suoi testi introduttivi Guido Paduano, preceduti da un profilo della commedia plautina di Cesare Questa.
10,90

Casina. Testo latino a fronte

di T. Maccio Plauto

editore: Garzanti

pagine: 152

8,00
9,00

Casina-Stichus. Testo latino a fronte

di T. Maccio Plauto

editore: Mondadori

pagine: 264

I due testi plautini qui raccolti, risalenti rispettivamente al 186 e al 200 a
13,00

Casina-Pseudolo. Testo latino a fronte

di T. Maccio Plauto

editore: Garzanti

pagine: 289

Nel genere della farsa e della commedia degli equivoci, il teatro di Plauto mantiene inalterato nel tempo il suo successo
8,50

Stico. Testo latino a fronte

di T. Maccio Plauto

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 177

Due sorelle, Panegiride e Panfila, da più di due anni prive dei loro mariti, Epignomo e Panfilippo, anch'essi fratelli e parti
9,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.