Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Puskin Aleksandr

Teatro: Il Cavaliere avaro-Mozart e Salieri-Il Convitato di pietra-Festino in tempo di peste-Rusalka-Scene di epoche cavalleresche-Boris Godunov

di Aleksandr Puskin

editore: Garzanti

pagine: 240

Prendendo a modello Shakespeare, Puskin mira ad affrancare la drammaturgia russa dalle convenzioni del teatro di corte per far
12,00

Masha e Orso e altre fiabe russe

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 175

Principi e regine, serpenti e draghi, spiriti magici e diavoli, personaggi indimenticabili come la strega Baba Jaga, la bella Vassilissa, Finist falco lucente o la piccola Masha e l'orso, protagonisti di un antico racconto recentemente riscoperto da un'amatissima serie televisiva. L'universo delle fiabe russe, disseminato di cupole d'oro e capanne sperdute nel folto di boschi secolari, costituisce da sempre un'inesauribile fonte di fascino e stupore per grandi e bambini. In questo volume, che affianca le più belle storie tratte dalla celebre raccolta di Aleksandr Afanasev a quelle rese immortali dal genio di Aleksandr Puskin, il mondo fantastico delle fiabe prende forma nelle incantevoli tavole di Ivan Bilibin. tra i più grandi artisti russi di inizio Novecento: contraddistinte da una perfetta osmosi fra tradizione e stile moderno, le sue illustrazioni ritraggono zar inflessibili e streghe spaventose, animali magici e giovani coraggiosi, immergendoli in paesaggi fantastici e in interni riccamente decorati. Età di lettura: da 6 anni.
14,50

Il pesciolino d'oro

di Aleksandr Puskin

editore: Carthusia

pagine: 30

Una mattina di tanto tempo fa un pescatore trovò nella rete un pesciolino dorato che, in cambio della libertà, promise di real
15,90

L'ospite di pietra. L'invito a morte di Don Giovanni. Piccola tragedia in versi. Testo russo a fronte

di Aleksandr Puskin

editore: Feltrinelli

pagine: 112

"Puskin scrive di don Juan contro se stesso
7,50

La figlia del capitano

di Aleksandr Puskin

editore: Einaudi

pagine: 148

Un padre severo, un figlio ribelle spedito a prestare il servizio militare all'avamposto di Belogorsk, un bandito, una giovane
10,00

Le novelle del defunto Ivan Petrovic Belkin

di Aleksandr Puskin

editore: Kogoi Edizioni

pagine: 124

"Le novelle del defunto Ivan Petrovic Belkin" è il titolo di una raccolta di 5 novelle scritte da Puskin nel 1830 e pubblicat
14,90

Umili prose: I racconti di Belkin-La dama di picche-Kirdzali-La figlia del capitano

di Aleksandr Puskin

editore: Feltrinelli

pagine: 233

Oltre che per le opere di poesia e di teatro, Puskin è considerato un classico anche per i suoi racconti che hanno lasciato una potente impronta sulla narrativa russa successiva, al punto che autori come Tolstoj ne raccomandano la lettura e lo studio. "I racconti di Belkin", che furono tradotti in francese da Mérimée, rappresentano semplici figure, dai sentimenti autentici, in una narrazione lineare e con splendide scene di sfondo. Sono cinque racconti che l'autore attribuisce a un certo Ivan Petrovic Belkin, che li avrebbe uditi raccontare e poi trascritti: sono la storia di un duello rimandato e di un rancore covato nel tempo, quella di un amore contrastato tra una ricca fanciulla e un semplice fante, quella di un fabbricante di bare e del suo invito ai morti ad andarlo a trovare, quella di un padre vedovo lasciato solo dall'unica figlia, e quella di una nobile di provincia che inganna in amore il povero vicino. "La dama di picche" è uno dei racconti più caratteristici di Pu.kin: mescolando alla narrazione realistica elementi fantastici, narra dell'ossessione, fino alla follia, di un giovane per il segreto di una contessa che vince sempre alle carte. "La figlia del capitano" è un romanzo storico ispirato alla rivolta di Pugacëv. Chiude il volume il racconto "Kirdzali".
9,50

La figlia del capitano-Storia di Pugacëv

di Aleksandr Puskin

editore: Newton compton

pagine: 180

Seguendo le vicende del contrastato amore tra Pètr Grinëv e Masa Mironova, sullo sfondo di una Russia attraversata dalla rivol
6,00

Mozart e Salieri-Il convitato di pietra

di Aleksandr Puskin

editore: Einaudi

pagine: 61

Nel primo dramma è l'invidia di Salieri per il genio mozartiano a determinare la morte per avvelenamento del musicista salisbu
10,00

Teatro e favole

di Aleksandr Puskin

editore: Adelphi

pagine: 395

Tra il 1824 e il 1825, nella solitudine inquieta della tenuta dove è stato confinato dallo zar Alessandro I, Puskin concepisce il "Boris Godunov", la prima "tragedia romantica" russa: nel far rivivere le tumultuose vicende dinastiche nella Moscovia dei secoli XVI e XVII, egli indaga la natura intrinseca del potere. Risalgono invece all'autunno del 1830 i quattro atti unici - o piccole tragedie - che mettono a fuoco altrettanti vizi: avarizia, invidia, lussuria, empietà. A queste opere teatrali sono affiancate in questo volume le "Favole" che Puskin scrisse nell'ultimo periodo della sua vita.
30,00 24,00

L'ospite di pietra. L'invito a morte di Don Giovanni. Piccola tragedia in versi. Testo russo a fronte

di Aleksandr Puskin

editore: Feltrinelli

pagine: 102

Nel volontario esilio in campagna, nel possedimento di Boldino, Puskin scrisse le "piccole tragedie" di cui fa parte anche que
6,00

Evgenij Onegin

di Aleksandr Puskin

editore: Marsilio

pagine: 500

Uno spreco, una storia d'amore mancata, l'impossibile accordo tra educazioni sentimentali ispirate a modelli letterari diversi
23,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.