Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di R. Boi

La moneta incompiuta. Il futuro dell'euro e le soluzioni per l'Eurozona

editore: Ediesse

pagine: 619

Le economie europee sono in una fase di stallo persistente. Il ciclo economico positivo globale che nel 2014-2015 (grazie anche al basso prezzo del petrolio e all'Euro debole) ha tenuto a galla l'Unione monetaria volge al termine con il rischio di una recessione alle porte di un'Europa frammentata e indebolita da squilibri strutturali. Rinunciare alla propria moneta senza un bilancio e un debito pubblico europeo fa dell'euro un regime di cambi fissi incompleto. Questa architettura è disfunzionale, come anche la Banca Centrale Europea oramai ammette. Il volume cerca di rendere accessibili al «cittadino medio» questi aspetti attraverso spiegazioni elementari, esempi, grafici e tabelle. Niente congetture; sono i dati a raccontare passato e presente dell'Unione monetaria. Ne esce fuori un ritratto complesso, dove spicca l'incapacità dell'euro-burocrazia di gestire l'integrazione economico-finanziaria, trasmettendo le motivazioni profonde, i principi e i valori che ne hanno ispirato l'istituzione. Il lettore è guidato in un viaggio del pensiero attraverso la gamma delle soluzioni possibili che è fiorita all'ombra della crisi. Il lavoro affronta con chiarezza i temi del «completamento» dell'Euro e della possibilità di un «altro Euro» meno incentrato sul rigore fiscale e sulla cessione di sovranità. Le realtà molteplici della crisi greca, del fallimento dell'austerità, dei problemi del sistema bancario, del debito pubblico e della Brexit stanno mostrando che il tempo guadagnato dalle «soluzioni-tampone» della BCE sta volgendo al termine. Una visione positiva e intellettualmente onesta è però ancora possibile, abbandonando ogni posizione fideistica e adottando un approccio pragmatico e razionale. Il futuro dell'Euro è ancora tutto da scrivere.
30,00

Phàrmakon

di Magda Boi

editore: Gruppo Albatros Il Filo

pagine: 51

La silloge è un rivelare la natura più intima dell'autrice, che, senza indugi, dichiara: "Phàrmakon è la storia del mio percorso di psicoterapia iniziato nel 2005 ed è dedicato alla persona che mi ha seguito in questi anni (M.A.)". Un'opera, dunque, nata da profonde riflessioni, da analisi attente ed accurate, che non lasciano niente al caso, ogni verso, ogni parola della raccolta è sapientemente gestita e collocata.
11,50

Prodotti tipici e turismo. La domanda, i canali e le opportunità per le imprese

editore: Egea

pagine: 216

In Italia ingenti risorse vengono investite dalle aziende e dal settore pubblico nella valorizzazione dei prodotti tipici e delle destinazioni turistiche. A fronte di ciò mancava un testo che affrontasse questo binomio con un approccio metodologico strutturato e con evidenze empiriche subito utilizzabili da imprese ed Enti pubblici. Il libro illustra le metodologie di analisi della domanda e dei canali distributivi e descrive i risultati di ricerca relativi al caso reale della Sardegna, ma generalizzabili e subito utilizzabili in altri contesti regionali. L'analisi della domanda, sviluppata attraverso 2.000 interviste e sette segmentazioni, mette in luce significative differenze di comportamento e di atteggiamento dei turisti verso i prodotti tipici, utili alle imprese per impostare efficaci politiche di marketing. Oltre 40 interviste e incontri personali con i manager dei canali (hotel, ristoranti, commercio, ingrosso), insieme ad altre attività di ricerca, hanno poi consentito di delineare le opzioni di trade marketing per le produzioni agroalimentari tipiche.
22,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.