Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Raphaël Confiant

Il comandante dello zucchero

di Raphaël Confiant

editore: Calabuig

pagine: 300

Il quinto romanzo in lingua francese di Confiant è ambientato in Martinica nel 1936. Ha come protagonista il mulatto Firmin Léandor, a cui il proprietario (bianco) ha affidato la sorveglianza dei numerosi tagliatori di canna, esclusivamente neri e trattati quasi come schiavi, che lavorano presso le sue ricche piantagioni. Una pungente ironia pervade il libro, che presenta uno spaccato della società martinicana del tempo, dove il razzismo è presente non solo presso i bianchi, ma anche nella mentalità della gente di colore, che relega all'ultimo posto della scala sociale coloro che possiedono la pelle più scura.
18,00
13,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.