Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di René Crevel

Scritti d'arte

di René Crevel

editore: Medusa Edizioni

pagine: 89

«Da Grunewald a Dali, dal Cristo putrefatto all'asino putrefatto, nell'eccesso di certe fermentazioni, in fondo ai più venefic
13,00

Lo spirito contro la ragione e altri scritti

di René Crevel

editore: Medusa Edizioni

pagine: 127

"Nato il 10 agosto 1900 a Parigi da genitori parigini, il che gli permette di avere l'aria slava
13,50

Il mio corpo ed io

di René Crevel

editore: Elliot

pagine: 118

Per il protagonista, in fuga dalla Parigi mondana e dissoluta degli anni Venti, la solitudine, tanto desiderata quanto sofferta, è l'occasione per interrogarsi sul "chi sono io" e sul "come vivere la vita". Il soggiorno in una sperduta località delle Alpi francesi, oltre al tentativo di arginare i segni premonitori della tbc, è l'occasione di una cura interiore nel tentativo di superare il conflitto tra tormento della memoria e abbandono all'oblio. Contro la finzione dei rapporti sociali, l'incertezza di quelli sentimentali e una conflittuale sessualità, il venticinquenne Crevel ricorre alla scrittura in cerca di una riconciliazione tra l'io e il corpo nel segno dell'autenticità e di una morale capace di ricomporre istinto vitale e istinto mortale, lucidità dell'intelligenza e confusione dei sensi. "Il mio corpo ed io" (1925), tradotto per la prima volta in Italia, è la "confessione di un figlio del secolo" che riflette sulla sua sete di vita: del corpo, dell'alcol e della droga, ma anche dell'acqua limpida, dell'azzurro del cielo, delle notti stellate e, soprattutto, di amore, amicizia e scrittura.
13,50

La morte difficile

di Crevel Rene`

editore: Einaudi

10,33

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.