Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Ricolfi Luca

La notte delle ninfee. Come si malgoverna un'epidemia

di Luca Ricolfi

editore: La nave di teseo

pagine: 192

Luca Ricolfi, dal suo osservatorio della Fondazione Hume, fin dallo scorso febbraio sta studiando i dati relativi alla pandemi
17,00

Il danno scolastico. La scuola progressista come macchina della disuguaglianza

editore: La nave di teseo

pagine: 272

Paola Mastrocola e Luca Ricolfi per la prima volta insieme in un libro per denunciare a due voci il paradossale e tragico abba
19,00

L'enigma della crescita. Alla scoperta dell'equazione che governa il nostro futuro

di Luca Ricolfi

editore: Mondadori

pagine: 288

Fino a ieri sembrava che il problema della crescita riguardasse i paesi poveri, ma la crisi del 2008 e quella del 2020 seguita
16,00

La società signorile di massa

di Luca Ricolfi

editore: La nave di teseo

pagine: 267

Come può una società signorile essere anche di massa? Con questa paradossale definizione, Luca Ricolfi introduce una nuova, fo
18,00

Sinistra e popolo. Il conflitto politico nell'era dei populismi

di Luca Ricolfi

editore: Longanesi

pagine: 282

Luca Ricolti ripercorre i cambiamenti sociopolitici degli ultimi quarant'anni, dalle origini della globalizzazione alla crisi
16,90

Il sacco del nord. Saggio sulla giustizia territoriale

di Luca Ricolfi

editore: Guerini e associati

pagine: 229

Quando, nel 2010, uscì la prima edizione de "Il sacco del Nord", la crisi sembrava in via di superamento, Berlusconi era ancora in sella, e io stesso pur esprimendo tutto il mio pessimismo - non escludevo completamente la possibilità che il federalismo a un certo punto decollasse, in qualche versione più o meno incisiva. Ora siamo nel 2012, e la situazione è completamente cambiata. Dopo venti anni di progetti e discorsi inconcludenti, l'eventualità di vedere, finalmente, un'Italia rifondata e risanata dal federalismo è completamente evaporata. Ma come siamo arrivati a questo punto? E soprattutto, perché le cose sono andate così? Contiene una nuova introduzione dell'autore "Federalismo addio".
16,50

Il sacco del nord. Saggio sulla giustizia territoriale

di Luca Ricolfi

editore: Guerini e associati

pagine: 271

Esiste un modo rigoroso per distinguere fra il reddito che un territorio produce e quello che riceve? Qual è il credito (o il debito) di ogni regione nei confronti di tutte le altre? A che cosa è dovuto l'eventuale debito? Troppa evasione fiscale? Troppa spesa pubblica? Troppa inefficienza nell'erogazione dei servizi? Se il federalismo dovesse fare sul serio, ossia attuare davvero qualche principio di giustizia territoriale, come cambierebbe la distribuzione delle risorse fra le regioni italiane? Per rispondere a queste e ad altre domande essenziali è necessario ricostruire dalle fondamenta la contabilità nazionale. Servono lenti nuove, per guardare l'Italia senza le lacune e le zone cieche della contabilità ufficiale. Ed è precisamente questo che fa la contabilità nazionale liberale, uno schema di analisi che riprende la distinzione classica tra settore produttivo e settore improduttivo dell'economia. Sulla base di questo schema e di un'immensa quantità di dati, raccolti non solo a livello nazionale ma singolarmente regione per regione, Luca Ricolfi fornisce una prima serie di risposte. E lungo il cammino non scopre solo le dimensioni del "sacco del nord", oltre 50 miliardi che ogni anno se ne vanno ingiustificatamente dalle regioni settentrionali, ma tanti aspetti dell'Italia che non conoscevamo ancora.
23,50

La frattura etica. La ragionevole sconfitta della sinistra

di Luca Ricolfi

editore: L'Ancora del Mediterraneo

pagine: 180

13,00

Destra e Sinistra

di Luca Ricolfi

editore: Omega

pagine: 127

25,00

Helga. Nuovi principi di analisi dei gruppi

di Luca Ricolfi

editore: Franco Angeli

pagine: 272

40,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento