Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di Rita Vittori

99 e più giochi cooperativi

editore: Notes edizioni

pagine: 144

Un libro di giochi, un libro per giocare. Frutto della lunga esperienza delle autrici nel campo dell'animazione, della formazione e del gioco, questo volume è l'erede del fortunatissimo "99 Giochi cooperativi" da cui trae spunto, offrendo al lettore una rinnovata e ampliata parte teorica e un percorso di giochi più ricco, articolato e diversificato. Cosa sono i giochi cooperativi? Scopriremo che in questi giochi ci si diverte e nessuno vince, nessuno perde, nessuno viene escluso. I partecipanti non giocano l'uno contro l'altro, ma sfidano se stessi, i limiti delle loro creatività e fantasia, per raggiungere un obiettivo comune. Oltre 100 giochi, tutti sperimentati sul campo: per ogni gioco sono precisati obiettivi, materiali, numero dei partecipanti, età minima, tipologia, luogo. Un libro da usare a scuola, in famiglia, nei gruppi di animazione per bambini, ragazzi e adulti.
13,50

Gruppo gruppo delle mie brame. Giochi e attività per un'educazione cooperativa a scuola

editore: EGA-Edizioni Gruppo Abele

pagine: 152

Il gioco ha sempre rappresentato un ambiente favorevole all'apprendimento di nuove modalità relazionali e di lavoro: si impara divertendosi, e le capacità acquisite attraverso l'attività ludica vengono trasferite anche in altri contesti. Questo è vero soprattutto a scuola, dove i giochi diventano per l'insegnante un'occasione preziosa per comprendere meglio il gruppo di bambini con cui ogni giorno deve confrontarsi. In questo manuale, le autrici propongono più di 60 giochi cooperativi da usare a scuola: un efficace strumento educativo per aiutare gli insegnanti a risolvere con successo i conflitti tra bambini all'interno del gruppo classe, creando un clima collaborativo e aperto al dialogo. Un volume pensato per la scuola ma utile anche per chi si occupa di animazione con gruppi di bambini.
14,00

Famiglia e intercultura

di Rita Vittori

editore: Emi

pagine: 128

Uno strumento pratico di orientamento per tutti coloro che hanno ruoli e funzioni educative: genitori, insegnanti, mediatori, animatori, responsabili di servizi sociali. La conoscenza più approfondita dei cambiamenti che le famiglie straniere e multietniche si trovano ad affrontare nell'esperienza della migrazione, è importante per favorire il processo di integrazione dei minori stranieri nella scuola e nella società italiana. Nel libro viene messa in evidenza l'importanza dell'azione educativa delle famiglie nel formare personalità capaci di vivere in un contesto multiculturale e la necessità di una sinergia tra scuola e famiglia. In tale prospettiva vengono date alcune indicazioni pratiche di lavoro nella scuola, come la costruzione di spazi di progettazione partecipata, dove vengano coinvolte non solo le famiglie italiane, ma anche quelle straniere. Altre proposte pratiche si offrono poi alle famiglie per educare le nuove generazioni a percepire la ricchezza dell'incontro tra appartenenze culturali diverse.
6,20

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.