Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Rivoltella P. Cesare

Drammaturgia didattica. Corpo, pedagogia, teatro

di Pier Cesare Rivoltella

editore: Scholè

pagine: 288

L'insegnamento ha un'origine comune con il teatro: come questo, è un'arte della vita e ha una natura performativa
20,00

La scala e il tempio. Metodi e strumenti per costruire comunità con le tecnologie

di Pier Cesare Rivoltella

editore: Franco Angeli

L'immagine della scala e del tempio fa riferimento a un passo di Cittadelle, di Antoine de Saint-Exupéry, che Adriano Olivetti
27,00

Tecnologie di comunità

di Pier Cesare Rivoltella

editore: Scholè

pagine: 128

La genesi teorica, il profilo metodologico e alcune prime possibili applicazioni dell'approccio delle Tecnologie di comunità:
12,00

Nuovi alfabeti. Educazione e culture nella società post-mediale

di Pier Cesare Rivoltella

editore: Scholè

pagine: 224

La diffusione dei media digitali e sociali e la loro pervasività di impatto sulla vita delle persone ha favorito un processo d
18,50

Tempi della lettura. Media, pensiero, accelerazione

di Pier Cesare Rivoltella

editore: Scholè

pagine: 144

Nell'attuale contesto socioculturale - segnato dal protagonismo dei media digitali e sociali - le pratiche del leggere sono ca
12,00

Media education. Idea, metodo, ricerca

di Pier Cesare Rivoltella

editore: Scholè

pagine: 272

La Media Education sta oggi vivendo una fase di grande popolarità
22,00

Il corpo e la macchina. Tecnologia, cultura, educazione

editore: Morcelliana

pagine: 192

Il paesaggio culturale attuale, segnato dal protagonismo della tecnologia e dal trionfo dei dati, necessita che se ne comprend
16,00

Che cos'è un EAS. L'idea, il metodo, la didattica

di P. Cesare Rivoltella

editore: La scuola

pagine: 144

Dopo "Fare didattica con gli EAS" (2013), in cui il metodo degli Episodi di Apprendimento Situati era stato messo a punto e proposto alla scuola italiana e "Didattica inclusiva con gli EAS" (2015), che ne documentava l'uso in classe, in questo libro si propone il metodo EAS come una possibile tradizione di ricerca. Se ne indagano la genesi, i presupposti teorici e le specificità didattiche: il lavoro su porzioni circoscritte di contenuto, puntando sull'apprendimento significativo e su una conoscenza situata e contestualizzata, attraverso metodologie come la didattica laboratoriale, il rovesciamento della lezione, il problem solving, la metacognizione. Una riflessione generale sul senso dell'insegnare e dell'apprendere oggi, un piccolo saggio di pedagogia della scuola, una guida per insegnanti, formatori, educatori.
9,50

Un'idea di scuola

di Pier Cesare Rivoltella

editore: Morcelliana

pagine: 140

Oggi abbiamo bisogno di un'idea di scuola, non di discorsi
12,50

Didattica inculsiva con gli EAS

di P. Cesare Rivoltella

editore: La scuola

pagine: 327

Si può pensare a una scuola che provi a non perdere studenti e accetti l'innovazione? Le esperienze formative e scolastiche condotte con il metodo per Episodi di Apprendimento Situato - presentato nel precedente "Fare didattica con gli EAS" - hanno evidenziato la centralità della categoria dell'inclusione, considerata nel suo significato più ampio, oltre la didattica speciale. Il volume ne presenta il quadro socio-culturale e concettuale, allargando il campo di indagine - oltre gli spazi, tradizionalmente elettivi dell'inclusione, della disabilità e dell'intercultura - e cercando il supporto delle neuroscienze e della filosofia. Vengono poi affrontati i tre ambiti che emergono: persone, territorio, scuola. Completano il volume le schede, che integrano l'analisi documentando esperienze e studi di caso e offrendo materiali e strumenti per progettare la didattica.
22,50

La previsione. Neuroscienze, apprendimento, didattica

di P. Cesare Rivoltella

editore: La scuola

pagine: 160

Il libro, basandosi sul dibattito che negli ultimi anni anche in Italia ha posto in relazione le scoperte delle neuroscienze cognitive con l'insegnamento, presenta un'idea di fondo: l'apprendimento come capacità di fare previsioni. Di questa idea indaga le ragioni e i presupposti teorici e declina i meccanismi di formazione (ripetizione, memoria e imitazione). Il punto di arrivo è una prima descrizione di cosa significhi, nei contesti formativi, far sviluppare nello studente la capacità di fare previsioni. Una proposta didattica che invita alla ricerca e alla sperimentazione.
11,00

La lavagna sul comodino

Scuola in ospedale e istruzione domiciliare nel sistema lombardo

di Pier Cesare Rivoltella

editore: Vita e pensiero

pagine: 142

Il volume costituisce un'agile documentazione di un percorso di ricerca e formazione progettato e condotto tra il 2011 e i pri
14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento