Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Roberta Sassatelli

Corpo, genere e società

editore: Il mulino

pagine: 252

Qualcosa che non scegliamo e che ci precede, questo è il nostro corpo
15,00

Fronteggiare la crisi. Come cambia lo stile di vita del ceto medio

editore: Il mulino

pagine: 338

Per chiunque si occupi di economia e mobilità sociale, consumi e cultura, stili di vita e gusti, l'osservazione dei comportamenti del ceto medio è la chiave per comprendere appieno l'impatto della crisi. Sulla scorta di un'ampia e articolata ricerca condotta tra le famiglie italiane, questo volume mette sotto la lente d'ingrandimento le scelte di consumo, in riferimento a tre ambiti specifici: la casa, l'alimentazione e i consumi culturali. Sono così illustrate le odierne strategie di distinzione e appartenenza sociale e la loro complessa negoziazione attraverso rinunce e concessioni, resistenza e innovazione.
28,00

Consumo, cultura e società

di Roberta Sassatelli

editore: Il mulino

pagine: 256

L'autrice illustra la genesi storica della cultura del consumo contemporanea, le principali teorie che hanno cercato di spiegare i comportamenti dei consumatori, i rapporti di potere implicati nelle pratiche di uso e consumo dei beni. Al chiarimento teorico sono affiancati numerosi esempi concernenti le mode giovanili e i consumi connotati in base al genere, la cucina etnica e i disordini alimentari, la televisione e le scelte del tempo libero, le spese sanitarie e i boicottaggi contro le multinazionali. Da queste esplorazioni emergono i meccanismi attraverso cui la cultura del consumo viene poi "negoziata" nella quotidianità da soggetti impegnati a costruire una propria identità e un proprio stile di vita.
15,00

Anatomia della palestra. Cultura commerciale e disciplina del corpo

di Roberta Sassatelli

editore: Il mulino

pagine: 264

Nelle nostre città è ormai molto facile trovare una palestra, le edicole sono popolate da riviste sull'esercizio fisico, la salute e la bellezza, i palinsesti televisivi di programmi sugli stessi argomenti. Ma queste sono solo indicazioni superficiali di ciò che avviene dentro le palestre. L'autrice ha frequentato per mesi due palestre di Firenze prima come cliente e poi, dichiaratamente, come ricercatrice. Dalla sua ricerca emerge il senso complesso e a volte contradditorio di un rapporto con il corpo strumentale ed autentico al tempo stesso: da una parte ricerca di affermazione e di approvazione sociale, dall'altra sforzo di autodisciplina per realizzare appieno la propria natura.
18,59

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.