Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Rosselli Alberto

La rivolta nazionalista irachena del 1941. Antefatto dei conflitti che hanno sconvolto il paese mediorientale

di Alberto Rosselli

editore: Archivio storia

pagine: 105

La Rivolta anti-britannica in Iraq del 1941 nacque dalla volontà del movimento nazionalista del leader filo-tedesco Rashid Ali
12,50

Breve storia della guerra civile russa 1917-1920

di Alberto Rosselli

editore: Archivio storia

pagine: 110

Il testo descrive con chiarezza e sintesi un importante fatto storico: la Guerra Civile Russa (1917-1920), immane tragedia che
14,50

Islam e nazifascismo. Un'alleanza che avrebbe potuto modificare l'assetto mediorientale

di Alberto Rosselli

editore: Mattioli 1885

pagine: 117

La storia degli intensi e complessi rapporti che, tra il 1933 e il 1945, intercorsero tra il Gran Muftì di Gerusalemme, Hajjl
14,50

La storia del califfato islamico e le pretese egemoniche dell'Isis

di Alberto Rosselli

editore: Mattioli 1885

pagine: 92

Per comprendere le origini, l'eziologia e la genesi storica del terrorismo fondamentalista islamico (dall'organizzazione Al Qaeda all'Isis), occorre rivisitare e comprendere - seppure sinteticamente, ma con la dovuta chiarezza -la storia e la natura dell'islam stesso e i suoi fondamenti religiosi, culturali e politici.
6,00

L'Olocausto armeno

di Rosselli Alberto

editore: Mattioli 1885

pagine: 110

A differenza dei pogrom contro armeni, ebrei e greci ordinati tra la fine dell'Ottocento e i primi del Novecento dall'ultimo s
12,90

I vichinghi in America. Le mutazioni climatiche e l'espansione vichinga oltre oceano

di Alberto Rosselli

editore: Mattioli 1885

pagine: 69

Tra la fine del X e l'inizio del XII secolo d.C, gran parte delle terre europee e nordamericane furono interessate dal più rimarchevole innalzamento della temperatura registrato in epoca post-glaciale. Tale situazione, chiamata dagli scienziati "optimum climatico medioevale" o Mediaeval Warm Period (PCM) favorì non soltanto la ripresa della vita economica e culturale del Continente, ma indusse anche popoli navigatori, come i Vichinghi, a spingere le loro piccole navi in pieno Oceano Atlantico settentrionale e verso il Circolo Polare Artico.
6,00

Storie segrete della grande guerra. Operazioni militari, campagne e stragi poco note del primo conflitto mondiale

di Rosselli Alberto

editore: Mattioli 1885

pagine: 199

Il Primo Conflitto Mondiale è stato indagato a fondo da molti valenti autori, ma non pochi aspetti di questa epocale contesa d
18,00

L'epopea dei convogli e guerra nel Mare del Nord. Operazioni dalle coste belghe nell'Artico (1939-1945)

editore: Mattioli 1885

pagine: 319

A sessantacinque anni dal termine dell'ultimo conflitto mondiale, questo libro descrive le missioni svolte dalle flotte alleate e quella tedesca fra il mare del nord e le coste artiche, usando documenti inediti provenienti dagli archivi tedeschi, inglesi e norvegesi. Ad esempio sono ampiamente descritti l'occupazione tedesca della Norvegia (Operazione Weseriibung) nell'aprile 1940 e i convogli britannici diretti verso i porti sovietici nel Mare Glaciale Artico. Sono fornite informazioni sulle batterie costiere del Vallo Atlantico, che le truppe tedesche dislocarono lungo le coste belghe, olandesi, tedesche, danesi e norvegesi per prevenire sbarchi alleati e per contrastare le incursioni svolte dalla Royal Navy. La parte iconografica è costituita da oltre 100 fotografie della seconda guerra mondiale, mappe e disegni.
22,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.