Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di Roudinesco Elisabeth

Jacques Lacan. Profilo di una vita, storia di un sistema di pensiero

di Élisabeth Roudinesco

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 626

La storia di Jacques Lacan è la storia di un pensiero che, per la prima volta dopo Freud, ha voluto strappare l'uomo all'unive
39,00

Ritorno sulla questione ebraica

di Elisabeth Roudinesco

editore: Mimesis

pagine: 273

"Chi è antisemita e chi non lo è?"
24,00

Sigmund Freud nel suo tempo e nel nostro

di Elisabeth Roudinesco

editore: Einaudi

pagine: 501

Vi è sicuramente qualcosa di paradossale nel dedicarsi a scrivere la biografia di qualcuno che aveva sottolineato l'inesorabile tendenza alla menzogna, alla dissimulazione, alla alterazione, all'incomprensione, propria di ogni impresa biografica - salvo il fatto di esservisi consacrato lui stesso in diverse circostanze, scrivendo addirittura la propria autobiografia e facendosi lo storico del movimento da lui fondato. Paradosso tanto più severo, inoltre, in quanto Freud aveva costituito una disciplina e una dottrina che non si limitava a mostrare le aporie e le contraddizioni proprie del metodo biografico, ma problematizzava il carattere enigmatico del suo stesso oggetto. Tutto ciò non ha impedito il proliferare di opere che hanno aspirato a dire la verità intorno alla vita, al pensiero e all'opera di un oscuro medico di Vienna destinato a rivoluzionare il nostro modo di guardare all'uomo. Ma per riuscire nell'impresa di scrivere la storia veritiera delle venture e sventure di quel vero e proprio "fondatore" di un nuovo regime di discorso e di verità, occorreva tenere conto del fatto che l'invenzione freudiana ha cambiato anche il modo in cui viene scritta, e fatta, la Storia. La biografia di Elisabeth Roudinesco riesce in questa impresa: raccontare con rigore l'avventura della psicoanalisi ma soprattutto il suo inventore, con la consapevolezza che, in virtù di tale avventura, la Storia, e le storie, di tutti e di ciascuno, non saranno più le stesse.
34,00

La famiglia in disordine

di Roudinesco Elisabeth

editore: Meltemi

pagine: 210

Decostruita, ricomposta, monoparentale, omoparentale, procreata artificialmente, la famiglia occidentale è oggi soggetta a un
18,50

La parte oscura di noi stessi. Una storia dei perversi

di Élisabeth Roudinesco

editore: Angelo colla editore

pagine: 183

Dove comincia la perversione e chi sono i perversi? Il libro risponde a questa domanda combinando l'analisi della nozione di p
18,00

Etnopsicoanalisi. Temi e protagonisti di un dialogo incompiuto

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 165

Nei primi decenni del Novecento la psicoanalisi ha lanciato la sua sfida alle scienze umane e sociali. L'antropologia, che cercherà di affrancarsi sempre più dall'ombra del colonialismo, accoglie la sfida rivisitando le proprie strategie ma anche interrogando i limiti di alcuni concetti (l'Edipo) in altre culture e correggendo taluni abusi lessicali (la nozione di feticcio, ad esempio). Nell'avviare con la psicoanalisi un dialogo spesso segnato da conflitti, essa incorpora tuttavia una nuova sensibilità metodologica. La svolta ermeneutica porterà a compimento questo processo, mentre nuove sfide emergono nei contemporanei contesti della ricerca o della cura. Primo volume dell'opera Antropologia e psicoanalisi.
23,00

Jacques Lacan. Profilo di una vita, storia di un sistema di pensiero

di Élisabeth Roudinesco

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 628

Una biografia completa di uno dei "personaggi culto" di questo secolo, che ha saputo dominare psicoanalisi, scienza del lingua
47,00

Quale domani?

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 267

Tutto, oggigiorno, nell'ambito delle idee come dei fatti, a livello della società come dell'individuo, è immerso in un general
30,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.