Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di S. Facchinetti

Terra di confine. Arti figurative a Bergamo nel Rinascimento (e oltre)

di Simone Facchinetti

editore: Officina libraria

pagine: 203

Il libro è costituito da dieci saggi che indagano altrettanti argomenti artistici legati a una Terra di confine: prendono spun
28,00

Storie e segreti dal mercato dell'arte

di Simone Facchinetti

editore: Il mulino

pagine: 160

Molte operazioni del mercato dell'arte si giocano tra le pieghe del vero e del falso
15,00

La tana del Bianconiglio

di Facchinetti Francesco

editore: Mondadori

pagine: 178

Come ogni grande metropoli, Milano ha un punto dove convergono tutte le sue contraddizioni
17,00

Senza misericordia. Il «Trionfo della Morte» e la «Danza macabra» a Clusone

editore: Einaudi

pagine: 226

Perché, verso la fine del Trecento, la Chiesa accolse in affreschi e miniature i temi macabri? Svolgono argomenti che in sé non hanno nulla di cristiano, dato che al fedele dovrebbe interessare la sorte dell'anima e non quella del corpo. La spiegazione offerta in "Senza misericordia" collega tale novità, sorprendentemente, alla nascita, all'incirca verso l'inizio del Duecento, del purgatorio. A Clusone, sulla facciata dell'Oratorio dei Disciplini, si dispiega una vera e propria antologia di temi macabri, rara per la sua completezza e di immediata comunicazione visiva: l'"Incontro dei tre vivi e dei tre morti", il "Trionfo della Morte", la "Danza macabra", dipinti nel 1485 da Giacomo Busca. Il libro, partendo da una nuova campagna fotografica dei coloratissimi affreschi, individua sia personaggi fino ad oggi rimasti senza nome, sia personaggi la cui esatta tipizzazione era sfuggita. Senza misericordia gli scheletri che, ben aggiornati, adoperano anche la polvere da sparo, senza misericordia i chiusi e laboriosi componenti della società che si rappresenta nel dipinto: assenti le donne, non c'è posto per i vecchi, per i poveri, per i malati, per i bambini. Il nome del pittore dello straordinario manifesto è finalmente individuato in modo più sicuro, ricostruito con serrati confronti nella sua personalità artistica. Infine una sorridente e puntuale ricerca documenta la fortuna degli affreschi, con le incomprensioni e i fraintendimenti dei primi «scopritori» ottocenteschi. Chiara Frugoni e Simone Facchinetti si sono divisi le pagine secondo le differenti competenze, augurandosi che i lettori vogliano accogliere la loro visita guidata, ricca di sorprese.
38,00

Appunti di statistica 2. Note a uso degli studenti

editore: EDUCatt Università Cattolica

pagine: 216

12,50
30,00

Dalla A alla Z passando per C

editore: Maggioli Editore

pagine: 404

Dalla A alla Z passando per C nasce con l'intento di trattare il linguaggio C con un'impostazione didattica e, allo stesso tempo, vuole rappresentare un manuale di riferimento per tutti gli studiosi della disciplina. Sia l'organizzazione che i contenuti del testo sono stati pensati a questo scopo. Per quanto possibile, i capitoli sono autocontenuti: ogni capitolo tratta un solo argomento specifico in modo esaustivo, così da semplificare il reperimento delle informazioni essenziali sull'argomento desiderato. L'impostazione della presentazione dei contenuti parte dal presupposto che il C è oggigiorno un linguaggio impiegato per usi ben definiti, come la scrittura di sistemi operativi, librerie ottimizzate e firmware di apparecchiature embedded. Queste finalità enfatizzano gli aspetti di "basso livello" del linguaggio, legati alla tipizzazione, all'uso e all'accesso alla memoria, e alle strutture dati native. Allo stesso tempo, l'importanza attribuita nel testo alla trattazione dei diversi aspetti del linguaggio è legata alla rilevanza che tali aspetti rivestono nell'uso tipico del linguaggio stesso. Pertanto, vengono ad esempio particolarmente approfonditi argomenti come i puntatori e l'interazione con i file. Il testo presta anche attenzione alle regole di stile, utili a realizzare un codice leggibile e manutenibile. Il testo include infine una serie di capitoli dedicati all'implementazione di strutture dati non native e algoritmi di particolare rilevanza.
35,00

Milano. Misteri e itinerari insoliti tra realtà e leggenda

di William Facchinetti Kerdudo

editore: Polaris

pagine: 240

Universalmente riconosciuta come una città lavorativa, centro della Finanza e della Moda, Milano offre invece un lato meno conosciuto, ma altrettanto affascinante. Nelle trame del tessuto cittadino e tra le pieghe delle vie frenetiche, le chiese e gli antichi palazzi arsi dal sole ed ingrigiti dalla nebbia, raccontano una storia millenaria. Una storia che inizia con fitti boschi dove sorgevano villaggi celtici per poi divenire possenti strutture romane ed ancora sfarzose ville rinascimentali. E poi voci che raccontano di santi, di personaggi illustri, ma anche di assassini, leggende e fantasmi. Un viaggio alla scoperta dei navigli scomparsi, dei segreti che si celano in luoghi celebri come il Duomo ed il castello Sforzesco, delle piazze dove sono state arse le streghe, dei simboli lasciati dai Templari e dai Massoni. Una guida che col supporto di mappe, itinerari e testimonianze fotografiche accompagnerà i turisti ed i lettori più esigenti, alla scoperta di una città ricca di storia, architettura e curiosità.
24,00

Appunti di statistica

editore: EDUCatt Università Cattolica

pagine: 212

12,50

Quando spararono al Giro d'Italia

di Facchinetti Paolo

editore: Limina

pagine: 121

1946, il Paese è un cumulo di macerie, i generi di prima necessità scarseggiano, ma in tutti c'è la speranza di un domani migl
13,50
13,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.