Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Seamus Heaney

Traversare l'inverno. testo inglese a fronte

di Seamus Heaney

editore: GCE

pagine: 192

Seamus Heaney è considerato tra i più importanti poeti di lingua inglese del ventesimo secolo
20,00

La lanterna di biancospino. Testo inglese a fronte

di Seamus Heaney

editore: Guanda

pagine: 136

«Nel canone di Seamus Heaney 'La lanterna di biancospino' occupa un posto importante di riflessione, di recupero, si può dire quasi di silloge di momenti del percorso del suo autore, per un nuovo slancio e per una riconquista di freschezza comunicativa.» Come osserva Francesca Romana Paci nell'introduzione, "The Haw Lantern" è una raccolta dotata di struttura unitaria e va letta dunque come sistema. Un sistema in cui si mantiene vivo il coraggio di una ricerca «fondata nel reale, ricerca dei confini e del senso del reale stesso, del rapporto della mente con il reale, della verità nella contraddizione, dell'equilibrio tra tensioni opposte, della libertà pur nella indiscussa permanenza di legami importanti: questo è il cuore della poetica di Heaney, il vero argomento di tutta la sua poesia, il suo vero, continuo oggetto d'indagine».
10,00

Poesie. Testo inglese a fronte

di Seamus Heaney

editore: Mondadori

pagine: 1334

Il Meridiano riunisce due corpose antologie d'autore: la prima è relativa agli anni 1966-1987, mentre la seconda è stata approntata dal poeta appositamente per il Meridiano e pubblicata postuma da Faber nel 2014. Sono dunque presentate senza soluzione di continuità tutte le poesie scelte da Heaney come pietre miliari del suo cammino poetico: quasi cinquant'anni di versi con cui Heaney ha esplorato in profondità le corde della natura umana, raccontando la responsabilità di scelte individuali e collettive.
80,00

Morte di un naturalista

di Heaney Seamus

editore: Mondadori

pagine: 118

Con "Morte di un naturalista", nel 1966, iniziava l'avventura poetica di Seamus Heaney
17,00

Virgilio nella Bann valley

di Heaney Seamus

editore: Tre Lune

pagine: 104

13,00

Catena umana

di Heaney Seamus

editore: Mondadori

pagine: 171

Catena umana è come il racconto lirico di un viaggio essenziale, condotto con poetica saggezza in un confronto con le cose più
16,00

District and circle

di Seamus Heaney

editore: Mondadori

pagine: 179

C'è un luogo che costituisce per Seamus Heaney l'ambiente ideale per la sua scrittura, un cottage a lui caro, al quale è legata e nel quale nasce la composizione di questi versi. Perché Glanmore Cottage è il luogo dove rigermoglia per lui il ricordo e dove si intreccia con la visione della realtà circostante, quotidiana o già assorbita dalla storia, come ad esempio accade in quella libera versione da Orazio in cui si afferma, con evidente riferimento all'11 settembre: "Tutto può accadere, le torri più alte // essere abbattute". Quel cottage è il luogo del ritorno, nel segno di una circolarità dell'esistenza indicata anche dal titolo di questo libro, "District e circe", appunto. Ed è il luogo in cui l'occhio del poeta ancora una volta si sofferma con attenzione e cuore sulle cose, sugli stessi umani meccanismi che appartengono alla sua storia di lavoro e dedizione, di civiltà e fatica, che rimandano a "tempi di mani nude / e ghisa". Seamus Heaney, dunque, ha uno sguardo particolare e vivissimo su ciò che è materia, su ciò che appartiene al tempo. Ma come dice bene il suo traduttore, Luca Guerneri, nella postfazione, questo poeta "sa impastare il peso del tempo" con ciò che invece si pone come "fuori dal tempo". E sa dunque coniugare peso della materia e leggerezza, realizzando momenti di "una levità simile a quella trovata da Constable in certi suoi studi di nuvole o negli appunti sempre dedicati alle nuvole nei diari dell'amatissimo Hopkins".
15,00

La lanterna di biancospino

Testo inglese a fronte

di Heaney Seamus

editore: Guanda

pagine: 136

Pubblicata nel 1987, la raccolta è legata a uno dei periodi più felici della produzione di Heaney e segna un'ulteriore maturaz
8,00

Una porta sul buio. Testo irlandese a fronte

di Seamus Heaney

editore: Guanda

pagine: 94

Della sua Irlanda Heaney (Nobel per la letteratura nel 1995) celebra la nuda sacralità della terra e del lavoro, la bellezza d
9,00

Fuori campo. Testo inglese a fronte

di Heaney Seamus

editore: Interlinea

pagine: 90

In questo volume il poeta irlandese Nobel per la letteratura, in occasione del premio LericiPea 2005, offre ai lettori italian
10,00
23,20

Electric light. Testo originale a fronte

di Seamus Heaney

editore: Mondadori

pagine: 200

In "Electric light" la vena lirica di Seamus Heaney si apre a diversi scenari nel tempo e nello spazio. La sua memoria muove tra luoghi a lui consueti come l'antichità celtica, passando per l'infanzia e il passato recente con aperture sul mondo greco e latino. Heaney rivisita allora l'egloga, e se ne riappropria traducendo da Virgilio o reinventandola. Altre linee tematiche in questa raccolta, sono costituite dalla fedeltà alla poesia e ai suoi interpreti, amati e conosciuti e purtroppo scomparsi. Frequenti sono poi i rimandi a un'infanzia di figure campestri e mitiche, e decisivo è il tema della nascita, che si manifesta nella sua offerta di viva speranza e rigenerazione.
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.