Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di Searle John R.

Il denaro e i suoi inganni

editore: Einaudi

pagine: 126

Tutti noi usiamo il denaro, anche senza possedere delle teorie economiche
12,00

La riscoperta della mente

di John R. Searle

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 284

Riscoprire la mente: per John R
22,00

Vedere le cose come sono. Una teoria della percezione

di John R. Searle

editore: Cortina raffaello

pagine: 277

Molti hanno pensato e continuano a pensare che possiamo percepire direttamente soltanto le nostre esperienze soggettive e mai oggetti e stati di cose del mondo. Per John Searle questo è un errore tra i più grandi, da cui scaturisce gran parte delle confusioni che hanno contraddistinto la storia della filosofia della percezione. Se l'unica realtà per noi accessibile è quella delle nostre esperienze private, illusioni e allucinazioni hanno il medesimo status delle percezioni del mondo reale. Questo rende impossibile capire come il puro carattere esperienziale delle percezioni determini ciò che riteniamo di stare percependo, cioè come la fenomenologia fissi il contenuto percettivo. Per Searle possiamo dare un taglio netto agli errori del passato accettando il Realismo diretto, la posizione secondo cui è possibile percepire direttamente oggetti e stati di cose del mondo.
26,00

Coscienza linguaggio società

di Searle John R.

editore: Rosenberg & sellier

pagine: 248

19,00

La costruzione della realtà sociale

di Searle John R.

editore: Einaudi

pagine: 261

In questo libro Searle volge la sua attenzione ad alcuni aspetti fondamentali della cultura umana tradizionalmente poco consid
20,00

La mente

di Searle John R.

editore: Cortina raffaello

La filosofia della mente si distingue dagli altri ambiti filosofici attuali per il fatto che tutte le sue teorie più famose e
32,00

Atti linguistici. Saggi di filosofia del linguaggio

di John R. Searle

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 264

Parlare - l'avevano già detto Wittgenstein e Austin - è essenzialmente un modo di agire: allora l'unità fondamentale nello studio del linguaggio sono gli atti che si compiono parlando, gli atti linguistici. Ma quali sono le regole caratteristiche di questa forma di comportamento? Ed è possibile esplicitarle in modo sistematico? Dare una risposta affermativa e dimostrarla significa che, contro ogni apparenza, lo studio degli atti linguistici appartiene alla 'langue' e non alla 'parole'. L'impresa è possibile partendo dall'atto linguistico per eccellenza, l'illocuzione, cioè l'azione che si compie "nel" dire qualcosa, ad esempio facendo una promessa. Per Searle - che non ama i confini delle discipline - la filosofia del linguaggio è, in definitiva, un ramo della filosofia della conoscenza: deve studiare il problema dei rapporti tra mente e corpo, il problema del rapporto che intercorre tra le parole e la realtà.
20,00

La riscoperta della mente

di Searle John R.

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 284

Quest'opera servirà a dare il colpo di grazia alla teoria che pretende di identificare la mente con un programma per calcolato
24,00

Mente, linguaggio, società

La filosofia nel mondo reale

di Searle John R.

editore: Cortina raffaello

Una sintesi della filosofia di uno dei migliori filosofi del nostro tempo, che tocca i temi della coscienza, del linguaggio e
18,00

La riscoperta della mente

di Searle John R.

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 288

'Quest'opera servirà a dare il colpo di grazia alla teoria che pretende di identificare la mente con un programma per calcolat
23,24

Coscienza e linguaggio

di Searle John R.

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 356

24,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.