Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Sebastian Barry

Mille lune

di Sebastian Barry

editore: Einaudi

pagine: 224

Tennessee, 1870
19,00

Giorni senza fine

di Sebastian Barry

editore: Einaudi

pagine: 220

L'America di metà Ottocento è un posto senza pace
19,00

Il segreto

di Sebastian Barry

editore: Bompiani

pagine: 395

Roseanne McNulty è una centenaria reclusa in manicomio
18,50

A Long, long way

di Sebastian Barry

editore: Instar Libri

pagine: 293

Willie Dunne è un ragazzo in gamba, sensibile, con una splendida voce. È nato a Dublino nel 1896, e per tutti i ragazzi d'Europa nati in quei tempi, il futuro ha progetti crudeli. Troppo basso per seguire le orme del padre poliziotto, allo scoppio della Grande Guerra raccoglie l'"invito" del generale Kitchener e si arruola volontario. Nelle trincee francesi assiste e partecipa a vicende terribili, vivendo, oltre allo strazio generale del conflitto, quello personale di un irlandese che combatte nell'esercito britannico proprio mentre, a casa, i suoi compatrioti lottano per l'indipendenza. È confuso, sballottato tra un sentimento e l'altro da eventi e pressioni troppo grandi per lui. Ed è così, senza sapere bene perché, che Willie si ritrova implicato nella Pasqua di Sangue del 1916, quando le truppe inglesi fanno strage di ribelli per le strade di Dublino. Ma forse la guerra gli ha chiarito le idee, forse, in qualche modo, lo ha fatto crescere: purtroppo il destino ha in serbo per lui un ultimo, tragico scherzo.
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.