Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Selleri Patrizia

In classe. Costruire e gestire il benessere a scuola

editore: Carocci

pagine: 135

Le classi sono ormai talmente diverse fra loro da rendere difficile pensare a strumenti da trasferire direttamente nella prati
16,00

Introduzione alla psicologia dell'educazione

editore: Il mulino

pagine: 352

Questo manuale nasce con lo scopo di fornire conoscenze e strumenti utili ad aumentare le competenze di uno psicologo che oper
29,00

La comunicazione in classe

di Patrizia Selleri

editore: Carocci

pagine: 127

Ogni classe scolastica rappresenta ormai uno specifico micro-contesto, costruito attraverso le interazioni quotidiane fra insegnanti e alunni. Una riflessione sulle caratteristiche linguistiche e comunicative di queste interazioni fornisce una cornice di riferimento della vita di ogni classe, indirizzando l'attenzione sulla forma e sul contenuto dei messaggi, che vengono interpretati attraverso la condivisione della qualità delle relazioni tra insegnanti e alunni, le regole del contratto didattico, l'uso pragmatico di routine linguistiche e organizzative. La comunicazione in classe diventa così lo strumento attraverso cui il discorso educativo si trasforma in una conversazione, fatta di idee, parole e gesti, che favorisce la costruzione collettiva dell'apprendimento significativo e il successo formativo degli alunni.
12,00

La comunicazione in classe

di Selleri Patrizia

editore: Carocci

pagine: 127

Quanto è importante la comunicazione in classe? In che misura una buona qualità delle relazioni tra insegnanti e alunni e di q
12,00

Psicologia dell'educazione

editore: Il mulino

pagine: 336

Il volume, aggiornato e riveduto in questa nuova edizione, presenta in primo luogo i rapporti tra la psicologia dell'educazion
30,00

Psicologia dell'educazione

editore: Il mulino

pagine: 320

19,00
28,60

Psicologia sociale dell'educazione

editore: Il mulino

pagine: 336

Analizzati gli effetti della scolarizzazione nel breve e nel medio periodo, gli autori affrontano i problemi della vita quotidiana nella classe come luogo dove (attraverso la costruzione di routine e regole di condotta) insegnanti e alunni negoziano e definiscono le coordinate fondamentali delle dinamiche educative. Vengono inoltre illustrate alcune recenti ricerche sperimentali che documentano la funzione costruttiva delle interazioni sociali nell'acquisizione delle abilità individuali. Ciò fornisce un contributo di chiarificazione al lungo dibattito sull'origine sociale degli strumenti cognitivi e dell'apprendimento scolastico.
17,50

La comunicazione

Modelli teorici e contesti sociali

editore: Carocci

pagine: 256

22,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.