Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Silvia Ronchey

L'ultima immagine

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

19,00

La cattedrale sommersa. Alla ricerca del sacro perduto

di Silvia Ronchey

editore: Rizzoli

pagine: 258

Un'antica leggenda bretone racconta che a causa della cattiveria dell'umanità, un villaggio intero e la sua cattedrale vennero
19,00

Rimini e Cesena. La Romagna dei Malatesta

editore: Franco maria ricci

70,00

Il guscio della tartaruga

Vite più che vere di persone illustri

di Ronchey Silvia

editore: Nottetempo

pagine: 241

Apuleio, coi "capelli lunghi, spioventi sulla fronte"; Catullo "così giovane, così provinciale, così studioso"; Flaubert, con
15,50

Ipazia. La vera storia

di Silvia Ronchey

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 318

"C'era una donna quindici secoli fa ad Alessandria d'Egitto il cui nome era Ipazia
11,00

L'enigma di Piero. L'ultimo bizantino e la crociata fantasma nella rivelazione di un grande quadro

di Silvia Ronchey

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 552

A Urbino nella Galleria nazionale c'è un dipinto misterioso, la "Flagellazione" di Piero della Francesca, di cui s'ignora la committenza, la data precisa, il significato. A partire da questo enigma Silvia Ronchey ha scritto una vera e propria detective story, piena di colpi di scena. Protagonisti? Papi, cardinali, agenti segreti, torbidi signori rinascimentali, spie russe, grandi pittori e, come un ragno al centro della tela, il genio politico dell'ultimo grande bizantino, Bessarione. La teoria suggestiva che emerge da queste pagine rimanda a un evento che, come un 11 settembre immensamente più devastante, ha sancito lo scontro di civiltà tra Cristianesimo e Islam: la caduta di Costantinopoli in mano ai turchi nel 1453.
13,00

Il romanzo di Costantinopoli

Guida letteraria alla Roma d'Oriente

editore: Einaudi

Le voci di centocinquanta testimoni, tra poeti, viaggiatori, filosofi, esploratori, eruditi, pellegrini, avventurieri di ogni
28,00

Cristi di oscure speranze

editore: Nottetempo

pagine: 61

Omaggio al grandissimo antropologo che il 28 novembre 2008 ha compiuto cent'anni, quest'intervista, raccolta dagli scrittori Silvia Ronchey e Giuseppe Scaraffia, tocca tutti i suoi temi che sono anche i temi del nostro tempo: estetica, letteratura, clonazione umana, razzismo, la famiglia nella società contemporanea... Intense sono le pagine dedicate ad argomenti più intimi: al senso del sacro, alla morte e, non ultima, all'amata scimmietta Lucinda.
6,00

Lo Stato bizantino

di Silvia Ronchey

editore: Einaudi

pagine: 279

Questo libro intende affrancare il bizantinismo dalla mistificazione e dal luogo comune, proponendosi di far emergere il senso del millenario esperimento di Bisanzio nella storia dell'idea di Stato. I documenti dell'esperienza statale di Bisanzio sono un inestimabile vademecum di cultura politica. E la lunga ombra di Bisanzio continua ad estendersi sulle vicende contemporanee. Le zone d'incandescenza e le faglie d'attrito del nuovo secolo, dal Balcani al Mar Nero, dal Caucaso al Kurdistan, appartengono, non a caso, al territorio che dall'impero multietnico della Seconda Roma passò a quello della Terza Roma, Mosca.
20,00

Il piacere di pensare. Conversazione con Silvia Ronchey

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 171

In questa conversazione con Silvia Ronchey lo psicologo e filosofo americano James Hillman celebra i "piaceri del pensiero, la
10,00

L'anima del mondo. Conversazione con Silvia Ronchey

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 167

Intellettuale anticonformista, seguace di Jung, che ha riportato al centro del dibattito filosofico l'accantonata idea dell'anima, James Hillman parla del mondo in cui viviamo rovesciando prospettive consolidate, sia che si tratti di dottrine politiche, sia di economia, sia della natura, sia del ritorno degli antichi déi sotto nuove vesti (Marte nella violenza e nella velocità della televisione, Venere negli allettamenti della pubblicità, Mercurio nella rete Internet).
7,20

L'aristocrazia bizantina dal principio dell'XI alla fine del XII secolo

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 352

20,66

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento