Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Simon Schama

La storia degli ebrei. L'appartenenza. Dal 1492 al 1900

di Simon Schama

editore: Mondadori

pagine: 816

La mattina del 5 gennaio 1895, nella piazza d'armi dell'École Militaire, il capitano Alfred Dreyfus venne degradato perché rit
40,00

Gli occhi di Rembrandt

di Simon Schama

editore: Mondadori

pagine: 970

Nessun pittore ha mai guardato con tanta lucida intelligenza e inesauribile compassione al nostro entrare e uscire di scena e
45,00

La storia degli ebrei. In cerca delle parole. Dalle origini al 1492

di Simon Schama

editore: Mondadori

pagine: 581

Nel giugno del 1242, a Parigi, davanti a una folla urlante e a frati raccolti in preghiera, migliaia di pergamene inchiostrate recanti lettere ebraiche arsero sulle pire scoppiettanti diffondendo lungo le rive della Senna un dolciastro fetore animale. Sui roghi, innalzati per volontà di re Luigi IX il Santo, avvampavano le copie del Talmud. La parola di Dio, proprio come i corpi viventi che cadevano tra le braccia dell'Inquisizione, bruciava nelle fiamme. Iniziava così, per il Popolo del Libro, un'altra pagina della sua storia millenaria di sofferenze e persecuzioni. Eppure, come ci ricorda Simon Schama, docente alla Columbia University, questa storia non si consumò solo nel lutto e nelle fughe improvvise, nelle costanti minacce di annientamento e nell'oppressione. Quella del popolo ebraico è soprattutto una storia di resistenza, di creatività, di gioia. Una continua, e a tratti disperata, affermazione della vita sulle avversità più spaventose. In queste pagine si dipana quindi una straordinaria epopea, fatta di gente comune e di poeti, di autori biblici e medici illustri, di miniaturisti e mercanti, di cartografi e filosofi. Un caleidoscopio di microstorie in cui si accendono candele, si intonano canti, si affrontano viaggi perigliosi in terre incognite alla ricerca di spezie e pietre preziose, si studiano, si custodiscono e si perpetuano le parole del Libro. Un racconto che abbraccia millenni e continenti...
30,00

Il futuro dell'America

Una storia dai padri fondatori a Barack Obama

di Schama Simon

editore: Mondadori

pagine: 432

Uno dei più importanti storici dei nostri tempi, compie un viaggio nel presente e nel passato degli Stati Uniti per comprender
20,00

Il potere dell'arte

Le opere e gli artisti che hanno cambiato la storia

di Schama Simon

editore: Mondadori

pagine: 436

Le grandi opere d'arte non sono affatto sofisticati oggetti da allineare in una galleria silenziosa e ammirare devotamente: le
32,00

Gli occhi di Rembrandt

di Simon Schama

editore: Mondadori

pagine: 807

In questo libro l'autore ricostruisce la vita, le opere di Rembrandt e la storia stessa dell'Olanda e dell'Europa del Seicento
38,73

Cittadini. Cronaca della rivoluzione francese

di Simon Schama

editore: Mondadori

pagine: 1024

Una rilettura della rivoluzione francese, l'evento che tramutò i "sudditi" in "cittadini" che illustra una società vivacissima
16,00

Paesaggio e memoria

di Simon Schama

editore: Mondadori

pagine: 680

Perché le foreste hanno incarnato in Germania lo spirito militaristico, in Francia la passione per l'ordine, in Inghilterra la libertà all'ombra del bosco, in America il rapporto trascendentale dell'uomo con il Creatore, in Polonia l'indipendenza nazionale? Come, nel tempo, è cambiato il nostro rapporto con il paesaggio che ci circonda? Perché immagini come la foresta primordiale, il fiume della vita, la montagna sacra, che tanto significarono per i nostri progenitori hanno valore ancor oggi per molti di noi? Secondo l'autore natura e percezione umana sono inscindibili e, per portare avanti la sua tesi, costruisce un romanzo dell'immaginario occidentale in cui si susseguono miti, tradizioni, storie poetiche.
33,57
33,57

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.