Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Simona Colarizi

Un paese in movimento. L'Italia negli anni Sessanta e Settanta

di Simona Colarizi

editore: Laterza

pagine: 164

Nell'immaginario collettivo i Settanta sono rimasti impressi come gli 'anni di piombo'
18,00

Novecento d'Europa. L'illusione, l'odio, la speranza, l'incertezza

di Simona Colarizi

editore: Laterza

pagine: 482

La storia europea del Novecento è la storia di due devastanti conflitti che hanno portato alla distruzione di tutte le potenze
15,00

Luigi Barzini. Una storia italiana

di Simona Colarizi

editore: Marsilio

pagine: 220

Professionista straordinario, da corrispondente per il «Corriere della Sera» Luigi Barzini ha raccontato i principali eventi d
16,50

Storia d'Italia in 100 foto

editore: Laterza

pagine: 230

Per una casualità del destino, l'Unità d'Italia corrisponde cronologicamente all'affermarsi della fotografia
16,00

Novecento d'Europa. L'illusione, l'odio, la speranza, l'incertezza

di Simona Colarizi

editore: Laterza

pagine: 493

La storia del Novecento in Europa parte da est, dai grandi imperi multietnici dove le idee di nazione rompono gli equilibri se
25,00

Storia d'Italia in 100 foto

editore: Laterza

pagine: 230

Per una casualità del destino, l'Unità d'Italia corrisponde cronologicamente all'affermarsi della fotografia
22,00

La tela di Penelope. Storia della seconda Repubblica (1989-2011)

editore: Laterza

pagine: 285

"La frammentazione che caratterizza centrodestra e centrosinistra sfocia in una conflittualità paralizzante. Esecutivo dopo esecutivo, si tesse qualcosa che ogni volta rimane incompiuto. Il passaggio dalla Prima alla Seconda Repubblica è uno snodo cruciale che indirizza verso un'altra tessitura. Una tela di Penelope dopo l'altra siamo arrivati ai nostri giorni." (Mirella Serri, "Sette - Corriere della Sera")
11,00

La tela di Penelope. Storia della seconda Repubblica

editore: Laterza

pagine: 284

Da Tangentopoli alle elezioni politiche del 1994, dalla stagione dei movimenti iniziata poco prima del 2000 all'entrata in scena dell'antipolitica alcuni anni dopo, dal bipolarismo all'implosione dei partiti: Simona Colarizi e Marco Gervasoni ricostruiscono con gli strumenti della ricerca storica un breve ma intenso periodo della storia d'Italia, quello che inizia nel 1992 con il crollo della Prima Repubblica e finisce con il passaggio dall'epoca berlusconiana a quella dei tecnici. L'Italia è così entrata in una fase nuova. La caduta del muro di Berlino ha distrutto Dc e Pci, i due pilastri portanti della Repubblica costruita tra il 1946 e il 1948; il percorso verso la moneta unica, che prepara l'Unione Europea alla sfida del mondo globale, ha sottratto una parte consistente della sovranità allo Stato-nazione; nello stesso tempo la globalizzazione ha investito settori sempre più ampi dei ceti produttivi. Una vera rivoluzione, dunque, si è abbattuta sui cittadini e sui loro rappresentanti per lo più inconsapevoli, malgrado i segnali del mutamento apparissero evidenti da tempo. Nel momento in cui ha cominciato a percepirlo, la politica è rimasta paralizzata, non ha trovato risposte adeguate e convincenti alla questione di fondo che questo processo rivoluzionario, sempre più accelerato, pone con urgenza: come governare la nuova società 'liquida' del XXI secolo?
18,00

Storia del Corriere della sera

editore: Fondazione Corriere della Sera

pagine: 832

Dal 1876 il "Corriere delia Sera" accompagna, racconta e commenta la vita del nostro Paese
70,00

L'opinione degli italiani sotto il regime 1929-1943

di Colarizi Simona

editore: Laterza

pagine: 418

A partire dalle relazioni degli informatori di polizia, qui selezionate, esposte e commentate, l'autrice delinea un quadro riv
24,00

Storia politica della Repubblica. Partiti, movimenti e istituzioni 1943-2006

di Colarizi Simona

editore: Laterza

pagine: X-314

Da garanti del nuovo ordine democratico, costruito dopo la tempesta della guerra e i vent'anni di dittatura fascista, i partit
22,00

La cruna dell'ago

Craxi, il partito socialista e la crisi della Repubblica

editore: Laterza

Travolto insieme agli altri partiti nel crollo della prima Repubblica, il Partito socialista di Craxi ha lasciato di sé una me
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.