Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Simone Morandini

Teologia dell'ecumenismo

di Simone Morandini

editore: Edb

pagine: 248

Il volume si propone di delineare il quadro di riferimento della "Teologia dell'ecumenismo" e di attraversare la storia del mo
23,00

Laudato si'. Un'enciclica per la terra

di Simone Morandini

editore: Cittadella

Un manifesto per la cura della casa comune, un grido contro un sistema che uccide i poveri, una limpida meditazione teologica nel segno di Francesco d'Assisi: tutto questo è la "Laudato si'" di papa Francesco. Un'Enciclica che è stata accolta come l'avvio di un tempo nuovo, di dialogo e collaborazione per la custodia della terra. Questo piccolo volume è un'introduzione, indispensabile per cogliere le linee portanti di un testo complesso, che rinnova l'etica e la politica.
7,50

Custodire futuro. Etica nel cambiamento

di Simone Morandini

editore: Albeggi

pagine: 150

In questo piccolo saggio Simone Morandini, fisico e studioso di etica teologica, appassionato di sostenibilità e green economy, si sforza di mettere insieme l'analisi laica e la visione cattolica (in linea con la riflessione che la Chiesa sta portando avanti in questi anni sulla responsabilità sociale e la tutela dell'ambiente) e di sviluppare il tema della sostenibilità, ambientale e sociale, attraverso i concetti di "custodia" e di "società resiliente". Negli ultimi capitoli l'autore presenta dunque la ricetta di una società "resiliente", cioè capace di custodire il bene comune e di trovare equilibrio di fronte ai grandi cambiamenti; una ricetta che tocca economia, lavoro, ambiente, cultura, famiglia, accoglienza, Europa. La prefazione è dell'ambientalista storico Walter Ganapini. Questo libro è il primo della collana EsperiMenti di Albeggi Edizioni, che nasce per osservare i cambiamenti della società e approfondire e divulgare tendenze innovative di pensiero.
15,00

Etica del mutamento climatico

editore: Morcelliana

pagine: 160

II mutamento climatico è da considerarsi il fattore chiave di una crisi ecologica che tocca profondamente la condizione umana sul pianeta Terra. Un fattore da indagare, al di là delle spiegazioni che di esso possono dare i settori scientifici, dal punto di vista etico. Etica intesa come disciplina che, nella misura in cui investe l'ambiente naturale nel quale viviamo e, di conseguenza, i comportamenti e le pratiche sociali, le linee della politica e dell'economia, si declina come "etica ambientale", inerente a un particolare ambito delle cosiddette "etiche speciali", in via di crescita e definizione. Si tratta di una prospettiva - già esplorata nel Novecento da autori del calibro di Hans Jonas, Eugene Hargrove, John Baird Callicott, Holmes Holston III - assunta qui non solo per riprendere gli aspetti fondativi della disciplina - temi, principi, metodo dell'indagine etica sull'ambiente -, ma soprattutto per mettere a fuoco alcune questioni concrete del dibattito degli ultimi anni e le principali direzioni che il pensiero contemporaneo e quello cattolico (in riferimento a una bibliografia internazionale e all'enciclica sul creato di papa Francesco, l.audalo si') adottano rispetto a esse.
16,00

Quale casa accogliente. Vivere il mondo come creazione

di Simone Morandini

editore: EMP

pagine: 120

Residuo di un'epoca premoderna? Espressione puramente mitica, priva di significato reale? Ad uno sguardo più attento parlare d
14,00

Gesù. Fonte del nuovo umanesimo

editore: EMP

pagine: 104

In Gesù Cristo il nuovo umanesimo, questo l'argomento del quinto Convegno ecclesiale nazionale della chiesa italiana (Firenze,
10,00

Le beatitudini. Vangelo del nuovo umanesimo

editore: EMP

pagine: 128

"In Gesù Cristo il nuovo umanesimo", questo l'argomento del quinto Convegno ecclesiale nazionale della chiesa italiana (Firenze, 9-15 novembre 2015) oggetto di questo libro. Che cosa significa, oggi, parlare di "umanesimo" e, soprattutto, di "nuovo umanesimo"? In che modo il messaggio cristiano può permettere di realizzarci pienamente come esseri umani? Una risposta a più voci suggerisce di lasciarsi provocare dalle parole del Vangelo, da ciò che rende davvero beati. Un approccio e un percorso nuovi per scoprire chi si è e, magari, essere più felici.
12,00

Darwin e Dio. Fede, evoluzione, etica

di Morandini Simone

editore: Morcelliana

pagine: 216

È il tempo della scienza: il nostro orizzonte è così profondamente segnato da essa, da renderla ormai una sorta di koiné cultu
16,50

Teologia e fisica

di Morandini Simone

editore: Morcelliana

pagine: 216

La divaricazione sorta nell'epoca moderna tra scienze empiriche e riflessione teologica ha preso avvio dalla fisica
16,50

Scienza

di Simone Morandini

editore: Emi

pagine: 64

L'autore cerca di cogliere gli elementi significativi per il nostro presente, portando il lettore al di fuori delle contrapposizioni che connotano spesso il rapporto fra fede e scienza, per indicare alcune prospettive di dialogo. Un saggio agile e con un approccio costruttivo che si sofferma su due aspetti in particolare: alcune figure importanti della riflessione scientifica che hanno segnato passaggi chiave in rapporto al discorso religioso e le caratteristiche comuni a posizioni differenti che evidenziano i modelli fondamentali operanti in quest'ambito.
4,50

Da credenti nella globalizzazione. Teologia ed etica in orizzonte ecumenico

di Simone Morandini

editore: Edb

pagine: 192

Attorno alla nozione di globalizzazione si raccoglie un fitto intreccio di speranze e angosce, che non può lasciare indifferente la teologia. Vi è infatti chi sogna un mondo finalmente divenuto "un singolo luogo" e chi, rispetto a un simile scenario, teme piuttosto una ulteriore riduzione delle tutele dei poveri della terra, destinati a una marginalizzazione ancora maggiore. La dinamica globale interpella quindi in forme inedite la comunità dei credenti. In particolare, il tema della giustizia si accompagna a un'esigenza di dialogo tra le diverse componenti della famiglia umana, alla ricerca di un'etica condivisibile. Dopo aver definito il termine globalizzazione, l'autore ne esamina la varietà delle dimensioni, per guardare poi alle prospettive proprie delle Chiese cristiane. Esplora quindi le principali indicazioni emergenti dalla riflessione teologica recente e prende in considerazione infine alcune parole chiave che possono orientare la riflessione e le pratiche delle comunità ecclesiali in quest'ambito.
21,30

Emergenza rifiuti. Una proposta tra orizzonti teologici ed esperienze operative

editore: Emi

pagine: 256

Il volume propone nella prima parte una considerazione dello specifico tema rifiuti in quanto dimensione critica della questione ambientale, che lascia emergere prospettive di grande rilievo per la responsabilità dei credenti nei confronti del creato. Un tema che sempre più spesso vede esplodere conflitti sociali di notevole rilevanza: davvero i rifiuti avvelenano l'esistenza di uomini e donne in senso letterale, ma anche metaforicamente, in quanto fattori di tensione sociale. La seconda parte esplora il problema rifiuti in alcune delle sue dimensioni, evidenziando prospettive di soluzione disponibili, ma anche le contraddizioni e i problemi che esso solleva. La terza sezione mira a disegnare un contesto teologico di riflessione sul tema, e inoltre riporta esperienze significative di gestione dei rifiuti, elaborate in un contesto ecclesiale. La quarta e ultima parte esamina alcune aree nelle quali occorre far fronte alla questione rifiuti: dal livello politico e di gestione del territorio, a quello della partecipazione civile, a quello della produzione.
13,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.