Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Stannard Russell

Luce e suono

di Stannard Russell

editore: Editoriale Scienza

pagine: 32

5,00

Magneti e elettricità

di Russell Stannard

editore: Editoriale Scienza

pagine: 32

5,00

Materiali. Di cosa sono fatte le cose?

di Stannard Russell

editore: Editoriale Scienza

pagine: 32

Una sera la gatta della scuola decide di fermare le scorribande dei gattini del quartiere e li chiama a scuola per toglierli d
5,00

Movimento. Come si muovono le cose?

di Stannard Russell

editore: Editoriale Scienza

pagine: 32

Una sera la gatta della scuola decide di fermare le scorribande dei gattini del quartiere e li chiama a scuola per toglierli d
5,00

Chiedilo a zio Albert

di Stannard Russell

editore: Salani

pagine: 224

Perché l'acqua è bagnata? Perché la terra è marrone? Perché il sole non si sposta? Che cos'è un atomo? Che fine farà il mondo?
7,75

WWW.io.sono

di Russell Stannard

editore: Città Nuova

pagine: 144

8,26

Zio Albert e i quanti

di Stannard Russell

editore: Salani

pagine: 168

7,20

La scienza e i miracoli. Conversazioni sui rapporti tra scienza e fede

di Russell Stannard

editore: Longanesi

pagine: 272

La scienza moderna sembra avanzare senza soste: sono sempre più numerosi i fenomeni a cui riesce a dare spiegazioni esaustive, non potrebbe un giorno arrivare a spiegare proprio tutto? La teoria del Big Bang implica o esclude l'intervento di un Dio creatore? È possibile credere contemporaneamente a Darwin e alla Bibbia? È davvero inevitabile il contrasto tra Dio e Natura? Sono queste le domande che Russell Stannard ha posto a trentasette personaggi di spicco del mondo scientifico e umanistico. Il risultato è un dibattito a più voci dal quale si evince come la via del confronto e della collaborazione, imboccata dalla maggior parte degli scienziati e dei teologi, sia l'unica possibile per un autentico progresso da parte dell'uomo.
14,46

Mille e un mistero

di Russell Stannard

editore: Salani

pagine: 192

Una sorta di comitato di controllo della Federazione Intergalattica ha inviato sulla Terra un Giudice col compito di decidere se sopprimere o no il nostro pianeta, ormai di modello antiquato e, soprattutto rovinato da una pessima manutenzione. Inizialmente il Giudice sembra propenso a fare piazza pulita della Terra e dei suoi abitanti, ma dopo aver incontrato una maestrina appassionata di scienze (che, novella Sheherazade, lo intrattiene in una maratona narrativa lunga mille e uno giorni) e i suoi giovani allievi, finirà per riferire al Consiglio Intergalattico che, se pure la Terra versa in condizioni disastrose, forse, grazie all'entusiasmo e alla buona volontà delle nuove generazioni, qualche speranza di miglioramento ancora ce l'ha...
7,23

Il tempo e lo spazio di zio Albert

di Stannard Russell

editore: Salani

pagine: 144

6,71

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento