Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Stefano Rodotà

Riservatezza

di Stefano Rodotà

editore: Ist. Enciclopedia Italiana

pagine: 108

Google decide come dobbiamo avere  accesso alle notizie, scegliendo per  noi quelle più adatte
10,00

Vivere la democrazia

di Stefano Rodotà

editore: Laterza

pagine: 151

I diritti, quelli individuali e sociali, sono la misura della qualità di una società
11,00

La vita e le regole. Tra diritto e non diritto

di Stefano Rodotà

editore: Feltrinelli

pagine: 300

Viviamo in una società satura di diritto, di regole giuridiche dalle provenienze più diverse, imposte da poteri pubblici o da
10,00

Vivere la democrazia

di Stefano Rodotà

editore: Laterza

pagine: 151

I diritti, quelli individuali e sociali, sono la misura della qualità di una società
15,00

I beni comuni. L'inaspettata rinascita degli usi collettivi

di Stefano Rodotà

editore: La scuola di Pitagora

pagine: 144

Il presente volume «I beni comuni
11,00

Diritto d'amore

di Stefano Rodotà

editore: Laterza

pagine: 150

Parlare di diritto d'amore non serve a legittimarlo, l'amore non ha bisogno di legittimazione
10,00

Solidarietà. Un'utopia necessaria

di Stefano Rodotà

editore: Laterza

pagine: 146

La solidarietà è una pretesa anacronistica, inconsapevole di una società divenuta liquida, perennemente segnata dal rischio, dilatata nel globale? I principi appartengono al tempo delle grandi "narrazioni" cancellate dalla post-modernità? La solidarietà è un principio nominato in molte costituzioni, invocato come regola nei rapporti sociali, è al centro di un nuovo concetto di cittadinanza intesa come uguaglianza dei diritti che accompagnano la persona ovunque sia. Appartiene a una logica inclusiva, paritaria, irriducibile al profitto e permette la costruzione di legami sociali nella dimensione propria dell'universalismo. Di legami, si può aggiungere, fraterni, poiché la solidarietà si congiunge con la fraternità. Nei tempi difficili è la forza delle cose a farne avvertire il bisogno ineliminabile. Solo la presenza effettiva dei segni della solidarietà consente di continuare a definire "democratico" un sistema politico. L'esperienza storica ci mostra che, se diventano difficili i tempi per la solidarietà, lo diventano pure per la democrazia.
9,50

Diritto e giustizia. Interroghiamo la Costituzione

di Rodota` Stefano

editore: La scuola di Pitagora

pagine: 48

Il grande problema di questo momento è fino a che punto possiamo trascurare la necessità di un'etica pubblica come punto di ri
5,90

Il diritto di avere diritti

di Stefano Rodotà

editore: Laterza

pagine: 433

Di fronte ai grandi soggetti economici che sempre più governano il mondo, l'appello ai diritti individuali e collettivi è la v
14,00

Diritto d'amore

di Rodota` Stefano

editore: Laterza

pagine: 150

Le parole diritto e amore sono compatibili o appartengono a logiche conflittuali? Nell'esperienza storica, il diritto si è imp
14,00

Il mondo nella rete. Quali i diritti, quali i vincoli

di Stefano Rodotà

editore: Laterza

pagine: 136

La necessità di una "cittadinanza digitale" che tuteli il nostro accesso alla rete e il nostro "corpo elettronico". Le inedite e variegate forme di aggregazione e azione politica nate online, che hanno riempito le strade di tutto il mondo, da Seattle a piazza Tahrir. La pervasività delle reti sociali che ha attribuito una dimensione nuova al rapporto tra democrazia e diritti. Il bisogno di una tutela un tempo impensabile, il diritto all'oblio e alla cancellazione dei dati personali. Sono solo alcune delle nuove realtà e dei problemi inesplorati che hanno origine ogni giorno dal rapporto di due miliardi di persone con la rete. Come affrontarli in termini di diritti e democrazia? Il mondo del web può avere regole sebbene mobile, sconfinato e in continuo mutamento? Deve trovare una sua "costituzione"?
5,90

Solidarietà. Un'utopia necessaria

di Rodota` Stefano

editore: Laterza

pagine: V-141

La solidarietà è una pretesa anacronistica, inconsapevole di una società divenuta liquida, perennemente segnata dal rischio, d
14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.