Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di Thomas Kaufmann

Gli anabattisti. Dalla Riforma radicale ai battisti

di Thomas Kaufmann

editore: Claudiana

pagine: 154

Sin dall'antichità i fanciulli venivano battezzati per proteggerli dalla dannazione eterna
14,00

I redenti e i dannati. Una storia della Riforma

di Thomas Kaufmann

editore: Einaudi

pagine: 404

La Riforma ha trasformato il mondo più di qualsiasi altro evento dalla fine dell'antichità: da allora il cattolicesimo non è s
32,00

Lutero

di Thomas Kaufmann

editore: Il mulino

pagine: 136

Martin Lutero (1483-1546) può essere considerato uno degli uomini più influenti della storia moderna, nella misura in cui prin
12,00

Gli ebrei di Lutero

di Thomas Kaufmann

editore: Claudiana

pagine: 219

In questo studio, Thomas Kaufmann analizza l'antisemitismo di Lutero nell'ottica di una solida storicizzazione che ne mette in luce tanto la trasversalità tra i cattolici e gli umanisti del suo tempo quanto l'articolata ricezione e le ripercussioni nei successivi cinque secoli, con particolare riferimento al periodo nazionalsocialista. Poco affrontato in Italia, l'antigiudaismo di Lutero, che negli anni prese tratti via via più estremi e toni più polemici, resta un tema su cui - anche visto l'utilizzo forzato dei nazisti di parte dei testi del Riformatore per avallare l'antisemitismo eliminatorio della Shoah - è imprescindibile confrontarsi. In questo saggio, Thomas Kaufmann sceglie di affrontare il tema attraverso la chiave di una fondata storicizzazione, inserendolo nel contesto in cui Lutero visse, nonché la chiave dell'influenza e della ricezione, perlopiù selettivamente mirata, dei testi del Riformatore nel corso dei secoli. Una storicizzazione non certo per giustificare, ma per comprendere e rapportarsi all'eredità di Lutero 500 anni dopo. "La storicizzazione del Riformatore di Wittenberg è l'unica forma adeguata di critica." (Thomas Kaufmann) Prefazione di Daniele Garrone.
19,50

Lutero

di Kaufmann Thomas

editore: Il mulino

pagine: 136

Martin Lutero (1483-1546) può essere considerato uno degli uomini più influenti della storia moderna, nella misura in cui prin
11,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.