Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Tournier

Goutte D`or

di Tournier

editore: Gallimard

9,80

Gilles Et Jeanne

di Tournier m.

editore: Gallimard

7,10

Sept Contes

di Tournier m.

editore: Gallimard

7,10

Vol Du Vampire (le)

di Tournier m.

editore: Gallimard

8,40

Gaspard,melchior E Balthazar

di Tournier

editore: Gallimard

11,00

Le Coq De Bruyere

di Tournier

editore: Gallimard

11,20

(esaurito) Le Coq De Bruyere

di Tournier

editore: Gallimard

7,00

Venerdì o la vita selvaggia

di Tournier Michel

editore: Salani

pagine: 127

Robinson Crusoe è l'unico sopravvissuto a un naufragio su un'isola ostile e misteriosa dove il suo unico compagno è il cane di
12,00

Il re degli ontani

di Tournier Michel

editore: Garzanti Libri

pagine: 462

Mi ero trovato in Germania al momento dell'ascesa e dell'espansione del nazismo a un'età - quella di Pollicino - che interessa
19,60

La goccia d'oro

di Michel Tournier

editore: Garzanti

pagine: 186

Deserto del Sahara, oasi di Tabelbala
12,50

Venerdì o il limbo del Pacifico

di Michel Tournier

editore: Einaudi

pagine: 253

"Venerdì o il limbo del Pacifico" è la prima incursione di Tournier nella forma del romanzo filosofico-morale. L'eroe settecentesco, che nel Robinson Crusoe di Defoe prefigurava il colonialismo britannico, qui non riesce più a trasformare la natura dell'isola con la sua razionalità industriosa e pianificante. Al contrario, viene iniziato dal selvaggio Venerdì verso una completa regressione allo stato "naturale", spinto ad abbracciare una dimensione esistenziale autentica e primitiva. I simboli e i miti della cultura occidentale naufragano assieme col protagonista e ci costringono a ridisegnare con ironia le consuete mappe di navigazione.
19,00

Gaspare, Melchiorre e Baldassarre

di Michel Tournier

editore: Garzanti Libri

pagine: 233

Michel Tournier, grande visitatore di testi classici, rilegge il racconto della Natività per narrarci le immaginose biografie dei re orientali che vanno a Betlemme seguendo la misteriosa stella. "Ognuno di loro possiede un segreto e un'andatura", ognuno insegue un suo sogno-desiderio: Gaspare, re nero di Meroa, è stato abbagliato dalla pelle candida di una schiava traditrice; Baldassarre, re di Nippur, è un infaticabile cacciatore d'oggetti di rara bellezza; Melchiorre, principe di Palmirena, è il re-mendicante di un paese insanguinato da lotte intestine. Ma nel racconto di Tournier c'è un quarto ipotetico re: sempre in ritardo, alla ricerca del Divino Pasticciere... Tra tutti gli invitati alla corte dell'intrigante e crudele Erode, sarà forse lui, il giovane e goloso Taor, ad avvicinarsi maggiormente al messaggio evangelico.
18,60

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.