Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di V. Paradisi

I motti di Gabriele D'Annunzio. Le fonti, la storia, i significati

editore: Silvana

pagine: 352

Tutti i luoghi del Vittoriale di Gabriele d'Annunzio, dalle stanze della Prioria ai diversi siti dei giardini, sono costellati
28,00

Compendio di storia del diritto medievale e moderno

di Graziano Paradisi

editore: Edizioni Giuridiche Simone

pagine: 224

Il Compendio di Storia del diritto medievale e moderno costituisce un utile strumento per lo studio della storia giuridica dal
16,00

Il diritto negato. Alle origini della legittima difesa: l'eterno conflitto tra Antigone e Creonte

di Roberto Paradisi

editore: Giappichelli

pagine: 120

L'autore, partendo dalla prospettiva di Antigone che rivendica diritti innati contro la legge dello Stato, invoca il ritorno a
17,00

Il parrucchiere di Auschwitz

di Paradisi Eric

editore: Longanesi

pagine: 206

In una gelida notte d'inverno, la voce di Flor si leva sulla città innevata per raccontare, in un canto intimo e toccante, una
14,90

Crea il tuo cartone animato

editore: Terre di mezzo

pagine: 87

Disegna il tuo personaggio, immagina che cosa farà, e crea il tuo cartone animato! Dal "precinema" alle tecniche di animazione
12,90

Compendio di storia del diritto medievale e moderno

di Graziano Paradisi

editore: Edizioni Giuridiche Simone

pagine: 224

L'insegnamento della "Storia del diritto medioevale e moderno" rappresenta una indispensabile premessa per una documentata com
18,00

Il mare nel deserto

di Silvia Paradisi

editore: Orecchio acerbo

pagine: 60

Età di lettura: da 4 anni
16,50

Storia del diritto medievale e moderno

di Paradisi Graziano

editore: Edizioni Giuridiche Simone

pagine: 368

Questa terza edizione del manuale di Storia del Diritto Medievale e Moderno offre una esaustiva panoramica delle principali tr
20,00

La parola e l'amore. Studi sul «Cantico dei cantici» nella tradizione francese medievale

di Gioia Paradisi

editore: Carocci

pagine: 221

Libro tra i più affascinanti ed enigmatici della Sacra Scrittura, il Cantico dei Cantici, grazie all'interpretazione allegorica e spirituale, rappresenta nel Medioevo l'ars amandi Deum per eccellenza, lo straordinario racconto della storia d'amore che unisce il Verbo creatore alla sua creatura (sia essa intesa come l'anima, la comunità dei fedeli o la Vergine). "La parola e l'amore" individua, nella complessa ricezione medievale del Cantico, il costituirsi di una tradizione esegetica in lingua francese, fra Due e Trecento. Il volume presenta al lettore i risultati di una ricerca che riannoda tale fenomeno ad alcuni momenti preliminari ed essenziali: l'eredità medievale di Origene, la prassi della lectio divina, le letture elaborate in ambito monastico nel corso del XII secolo. Sono inoltre indagate le più antiche parafrasi metriche del Cantico in lingua d'oil, in una prospettiva che intreccia alla discussione delle questioni filologiche e interpretative la messa a fuoco dei temi ideologici e letterari proposti nelle diverse riscritture del libro biblico. In queste opere, nell'apparente labirinto dell'ermeneutica puntuale della Parola, sono riconoscibili ardui percorsi ascetici e devozionali, scanditi dalla meditazione della Passione, dall'esposizione di nozioni dottrinali (la "carità ordinata", l'umanità-divinità di Cristo), dal riaffiorare di immagini e concetti (il "cuore amoroso", la "coscienza") che, ben oltre il Medioevo, godranno di larghissima fortuna nel discorso mistico occidentale.
24,50

CodiceinVerso

di Alessandra Paradisi

editore: Editori Riuniti Univ. Press

pagine: 62

CodiceinVerso, fin dal suo titolo, evoca combinazioni di parole: versi liberi ed endecasillabi che, apparendo e scomparendo, come il sorriso del Gatto di Alice, inducono a seguirli in un "Paese delle meraviglie". Addentrandosi nella lettura, si scopre così che dietro la semplicità dei versi si nascondono le porte di comunicazione con un mondo di suggestioni e di corrispondenze. Porte che possono aprirsi o restare chiuse a seconda della ricerca che anima il lettore, della sua curiosità e capacità di lasciarsi ancora stupire dalla parola. L'autore, dialogando virtualmente con Lewis Caroll, ci consegna una chiave ricordandoci che la complessità del mondo diviene attingibile, per una sorta di codice inverso, attraverso la destrutturazione della logica comune che aprendo il pensiero alla pura intuizione lo rende libero di "correre e filare nel verso universale".
8,00

Un gioco per guarire, guarire per gioco

di Graziella Paradisi

editore: Gruppo Albatros Il Filo

pagine: 148

14,00

Un angelo di passaggio

di Donatella Paradisi

editore: Salerno

pagine: 160

Maria ha ventisei anni: è bella, brillante, ha il dono di attraversare la vita con una saggia leggerezza che cela intelligenza
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.