Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di V. Vega

La gattomachia. Testo spagnolo a fronte

di Lope de Vega

editore: La vita felice

pagine: 240

Esempio di epica burlesca, che rispecchia il Lope comico e filosofico degli ultimi anni, "La Gattomachia" è l'opera di un auto
12,50
23,00

Giochi e esperimenti al nido. Attività di manipolazione, esplorazione e scoperta

editore: Erickson

pagine: 219

Se, in generale, il nido d'infanzia si propone come luogo di promozione del benessere, un contesto cioè nel quale i bambini possano vivere il meglio possibile, non va dimenticato che la conquista del benessere si basa essenzialmente sul principio dello sviluppo della ragion pratica. L'azione assume un significato importante per lo sviluppo, pertanto l'educazione deve occuparsi del "fare sensato", ossia dell'agire che costruisce significato, dell'azione non fine a se stessa, ma che è sempre connessa con la riflessione e la ragione. A tale scopo questo libro - riedizione di "Nido d'infanzia 4" raccoglie e propone una serie di attività rivolte ai bambini del nido d'infanzia e realizzabili da tutti gli educatori, perché si basano su materiali ed elementi assai semplici e normalmente disponibili oppure facilmente rintracciabili. Si tratta di esperienze pensate per promuovere le abilità sensoriali e al contempo, attraverso l'esplorazione di materiali e la realizzazione di esperimenti, stimolare i bambini a osservare l'ambiente che li circonda. È un testo che essenzialmente propone cose da fare, ma nello stesso tempo invita bambini e adulti a riflettere su ciò che si sta facendo. Si tratta quindi di un libro vicino ai bambini ma che nello stesso tempo sa guardare lontano.
17,00
8,40 7,98

Fuente Ovejuna

di De Vega

editore: Catedra

8,00

El Perro Del Hortelano

di De Vega Lo

editore: Catedra

8,50

Il teatro dei secoli d'oro. Testo spagnolo a fronte

editore: Bompiani

pagine: 2473

Tra la seconda metà del Cinquecento e la prima del Seicento, la Spagna conosce un'eccezionale stagione letteraria: "Secoli d'O
60,00

Commentari reali degli Inca

di Vega Garcilaso de la

editore: Bompiani

pagine: 1017

Pubblicati a Lisbona nel 1609, i "Commentari reali degli Inca" appaiono da subito come un libro destinato a lasciare una tracc
17,50

Sulle tracce del serpente

di Vega Janine P.

editore: Nutrimenti

pagine: 220

Una raccolta di scritti di viaggio che ha la forza e l'immediatezza di un romanzo
16,00

Fuente Ovejuna

Testo spagnolo a fronte

di Vega Lope de

editore: Garzanti Libri

Muovendo con ritmo incalzante da una tipica storia d'onore ambientata ai tempi dell'unificazione spagnola, "Fuente Ovejuna" è
12,00

Mostri e prodigi dell'epoca della riforma

di M. José Vega

editore: Salerno

pagine: 152

I fatti straordinari e i portenti più spaventosi hanno sempre trovato spazio nelle cronache o in opere di filosofia e storia naturale, ma nel XVI secolo, e in particolare all'epoca della Riforma, si assiste a una proliferazione di libri di prodigi, cataloghi di portenti, storie della mostruosità. Ingente è la produzione a stampa di libri, foglietti, pamphlets, opuscoli e pagellae con xilografie che riproducono, descrivono, interpretano e diffondono i prodigi più insoliti e spaventosi. In queste pagine l'autrice, fine conoscitrice della letteratura cinque-seicentesca, ripercorre le varie tappe che hanno portato alla codificazione di un vero e proprio genere letterario, riconoscibile e ben caratterizzato: il liber prodigiorum. Largo spazio è dedicato alla emblematica figura di Lutero e alla produzione letteraria che ruota intorno al riformatore.
11,00

El Caballero De Olmedo

di De Vega

editore: Catedra

9,95

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento