Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Valentino Bellucci

Lo yoga devozionale indiano. Il vaishnavismo

di Valentino Bellucci

editore: Xenia

pagine: 128

La storia, la filosofia e la pratica dello yoga dell'amore mistico, che parte dalla descrizione dell'aspetto e delle attività più intime del divino personificato, Sri Krishna, e dall'essenza della cultura vedica, per poi addentrarsi nelle tecniche del bhakti-yoga, lo yoga più accessibile attualmente. Una tradizione millenaria che ha molto da offrire a qualunque essere umano contemporaneo, a prescindere dall'appartenenza sociale, religiosa o culturale; una pratica assai semplice, nonostante l'immensa conoscenza filosofica che ha alle spalle, che fa ritrovare al praticante la sua vera identità e gli fa provare in breve tempo serenità e gioia mai sperimentate prima.
7,50

Walter Benjamin. La duplice genealogia del simbolo e della verità

di Valentino Bellucci

editore: Ghibli

pagine: 72

Questo saggio ripercorre il cammino filosofico di Walter Benjamin, dalle sue opere giovanili fino agli ultimi scritti, attraverso una duplice genealogia del simbolo e della verità. Un percorso che mostra l'intima e profonda coerenza del pensiero benjaminiano, troppo spesso accusato di eclettismo, cercando di svelarne la ricchezza e la complessità, approfondendo punti sostanziali e individuando nuovi luoghi di intersezione con autori come Kant, Deleuze, Broch e Hofmannsthal.
11,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.