Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Varano Maria

Storie che escono dal cassetto. I nonni raccontano e si raccontano

editore: Armando editore

pagine: 207

Un libro rivolto in primo luogo ai nonni attuali, prossimi o aspiranti tali, ma anche a tutte quelle persone (zie e zii, amici
18,00

Come parlare ai bambini della morte e del lutto

di Maria Varano

editore: Claudiana

pagine: 126

Adulti e bambini di fronte a lutti, separazioni e distacchi in famiglia.
12,50

La pedagogia del coraggio

editore: Claudiana

pagine: 208

Storie di piccoli pazienti e riflessioni sulla sofferenza, la paura e il "prendersi cura" In diretta continuità con "Aiutami a non avere paura" di Cristiana Voglino - dedicato all'esperienza di accompagnare i più piccoli nelle malattie gravi - questo volume - scritto da tre professioniste del mondo educativo, a loro volta madri - riflette sulla realtà della malattia e della morte dei bambini, figli o pazienti, sul prendersi cura, sul "supportare" e "sopportare" la sofferenza, accrescendo la propria capacità di reagire. Prefazione di Duccio Demetrio. Postfazione di Rossana Becarelli.
14,90

Navigare a vista. Dialoghi sull'educazione

editore: Edizioni del Cerro

pagine: 93

Questo libro non intende indicare cosa è giusto o sbagliato fare nel processo educativo. Partendo dalla considerazione di che cosa "ha funzionato" nelle loro famiglie i due autori, attraverso esperienze personali, ricordi, ma soprattutto un confronto di ordine generale tra due persone di età diversa, vogliono suggerire quali atteggiamenti possano favorire la comunicazione e creare migliori relazioni tra genitori e figli, nella consapevolezza che la famiglia di origine non è l'unico detentore del "progetto educativo", e quindi del futuro, di chi viene al mondo.
12,50

Grammatica delle emozioni. Come comprendere e gestire le proprie e quelle dei figli

editore: Sonda

pagine: 117

Spesso tendiamo a reprimere le nostre emozioni, considerandole un intralcio piuttosto che una risorsa. Cosa sono le emozioni? Qual è la loro funzione? Possiamo davvero nasconderle o dovremmo imparare a utilizzarle come "trampolini" piuttosto che come "trappole"? Le emozioni ci caratterizzano e ci trasmettono delle preziose informazioni su noi stessi e sul nostro vissuto. Imparare ad affrontare quelle negative e condividere o amplificare la gioia è un impegno quotidiano per il nostro benessere e quello di chi ci sta accanto. Le autrici ci parlano di emozioni privilegiando quelle dei bambini e il punto di vista e le esigenze infantili; nel farlo attingono dalla propria esperienza umana e professionale attraverso esempi concreti e pratici.
9,50

L'arte di inventare fiabe. Per se stessi e per gli altri

editore: Sonda

pagine: 175

Con i bambini e con gli adulti il linguaggio metaforico, in particolare quello della fiaba, offre la possibilità di creare uno spazio in cui entrambe le realtà, quella oggettiva e quella soggettiva, possono esprimersi e intrecciarsi. Educare i bambini, ma anche gli adulti, all'uso del linguaggio metaforico costituisce uno strumento prezioso di conoscenza sia del mondo esterno che di noi stessi, oltre che un'opportunità per affrontare meglio una situazione difficile. Gli autori, entrambi psicologi con una lunga esperienza in ambito terapeutico e formativo, guidano i lettori alla scoperta delle potenzialità della fiabe e del racconto, offrendo un metodo per poterle inventare e poi per narrarle efficacemente.
12,50

Guarire con le fiabe

Come trasformare la propria vita in un racconto

di Varano Maria

editore: Meltemi

pagine: 120

Spesso chiedo ai miei pazienti in quale fiaba classica piacerebbe loro abitare o quale personaggio vorrebbero interpretare
9,81

Fiabe e intercultura

editore: Emi

pagine: 128

Le fiabe e le favole rappresentano un genere narrativo universale che si ritrova nella tradizione orale di molti popoli e che si tramanda da una generazione all'altra, modificandosi e adattandosi via via ai cambiamenti di tempo e di spazio. Attraverso la lettura e la rielaborazione fantastica delle fiabe dei popoli del mondo, è possibile costruire dei percorsi educativi. Attraverso la fiaba possiamo scoprire le caratteristiche e le differenze che connotano un gruppo, un paese, un modo di vivere. D'altra parte, pur nell'estrema varietà e ricchezza di linguaggi, situazioni, ambienti che caratterizzano le fiabe di tutti i paesi, l'immaginario collettivo riconduce ogni volta alle scoperte essenziali sulla condizione umana, la vita e la morte, l'amicizia, l'amore, la paura e i desideri.
6,20

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.