Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Verga Giovanni

Tutto il teatro

di Giovanni Verga

editore: Garzanti

pagine: 656

«Non c'è niente di letterario, di romantico
14,00

Eros

di Giovanni Verga

editore: Rizzoli

pagine: 312

Concepito come un romanzo mondano, Eros segna il primo distacco di Giovanni Verga dal mondo letterario e morale della sua giov
10,00

Storia di una capinera e altri romanzi

di Giovanni Verga

editore: Sperling & kupfer

pagine: 368

«Tutto ciò che sento per quell'uomo è nuovo, è strano, è spaventoso
7,90

I Malavoglia

di Giovanni Verga

editore: Mondadori

pagine: 352

"'Ntoni parte
10,00

Eva

di Giovanni Verga

editore: Feltrinelli

pagine: 125

Il romanzo, che a detta di Verga, doveva essere consegnato per la stampa "assolutamente agli editori di Milano" esce per i tip
8,00

Il marito di Elena

di Giovanni Verga

editore: Interlinea

pagine: 328

Nella nuova serie dell'Edizione Nazionale delle Opere di Giovanni Verga esce ora il romanzo "Il marito di Elena", nell'edizion
30,00

I Malavoglia. Audiolibro. CD Audio formato MP3

di Giovanni Verga

editore: Recitar leggendo audiolibri

I Malavoglia, il romanzo più conosciuto ed apprezzato di Giovanni Verga è la storia di una famiglia di pescatori di umili orig
16,90

Tutte le novelle

di Giovanni Verga

editore: Mondadori

pagine: 1010

La carriera di novelliere di Giovanni Verga cominciò quasi per caso nel 1874 quando, pressato dalle difficoltà economiche e so
14,00

Eros

di Giovanni Verga

editore: Cento autori

pagine: 286

Eros racconta le passioni sfrenate e gli amori impossibili del protagonista, il marchese Alberti, un uomo alla continua ricerc
10,00

I Malavoglia

di Giovanni Verga

editore: Mondadori

pagine: 344

Al centro della narrazione sta la "Provvidenza", la barca più illustre della letteratura italiana, la più vecchia delle barche
10,50

In viaggio con la Jihad. Afghanistan-Siria, un reportage di frontiera

di Giovanni Verga

editore: Alpine studio

pagine: 182

L'Afghanistan, il giardino dell'Asia Centrale, sogno di tutti i viaggiatori e meta del turismo hippy degli anni 70, è diventato luogo di terrore a causa del regime talebano. Da decenni nessuno vi entra, se non per motivi legati alla guerra. La jihad moderna, che lì è nata, ha poi cambiato luogo spostandosi in Siria. Questo paese, di cui Damasco e Aleppo sono diventate le nuove prede da conquistare, è sempre stato laico e rispettoso delle diversità religiose, ma, ormai da anni, si trova a combattere contro nuovi gruppi ribelli il cui unico obiettivo è la restaurazione di un califfato. Solo quando scende in campo pesantemente l'Isis dei tagliagole, l'Occidente si accorge - forse tardi - del conflitto siriano. "In viaggio con la Jihad" svela i meccanismi e le radici di queste guerre, che mostrano di avere origini lontane nel tempo quando, dopo la Prima Guerra Mondiale, gli occidentali decisero di spartirsi l'Impero Ottomano ignorando le differenze etniche e religiose delle popolazioni che lo componevano. Un nuovo viaggio a Damasco nel quarto anno di guerra cerca di spiegare le nuove trasformazioni anche attraverso la visita ai più grandi campi profughi siriani.
15,00

Mastro don Gesualdo

di Giovanni Verga

editore: Garzanti

pagine: 530

Seconda opera del progettato ciclo dei "Vinti", dopo i "Malavoglia", "Mastro don Gesualdo" è un romanzo di costume
9,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.