Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di Veronesi Sandro

Gli sfiorati

di Sandro Veronesi

editore: La nave di teseo

pagine: 384

Nel cuore di questo romanzo dorme una bomba a orologeria di nome Belinda, la ragazza bionda di 17 anni consegnata al fratellas
18,00

Comandante

editore: Bompiani

pagine: 160

"Si dicono tante cose di lui, che era a bordo del Malaspina quando ha affondato la British Fame, che è un mago, un fachiro, un
16,00

Il colibrì

di Sandro Veronesi

editore: La nave di teseo

pagine: 368

Marco Carrera, il protagonista del nuovo romanzo di Sandro Veronesi, è il colibrì
20,00

Terre rare

di Sandro Veronesi

editore: La nave di teseo

pagine: 464

Nel giro di ventiquattro ore un uomo perde il controllo della propria vita: fa un grave errore sul lavoro, gli viene sequestra
18,00

La forza del passato

di Sandro Veronesi

editore: La nave di teseo

pagine: 272

A Roma un tranquillo quarantenne che si guadagna da vivere scrivendo libri per ragazzi viene avvicinato da uno strano tassista
15,00

Caos calmo

di Sandro Veronesi

editore: La nave di teseo

pagine: 380

"Mi chiamo Pietro Paladini, ho quarantatré anni e sono vedovo"
13,00

XY

di Sandro Veronesi

editore: La nave di teseo

pagine: 448

Un albero ghiacciato, di un rosso vivo, pulsante, intriso di sangue
15,00

Il colibrì

di Sandro Veronesi

editore: La nave di teseo

pagine: 368

Marco Carrera è il colibrì
20,00

Cani d'estate #corpi

di Sandro Veronesi

editore: La nave di teseo

pagine: 107

"Il caso Diciotti
7,00

Terre rare. Ediz. speciale

di Veronesi Sandro

editore: Bompiani

pagine: 407

Nel giro di ventiquattro ore un uomo perde il controllo della propria vita: fa un grave errore sul lavoro, gli viene sequestra
14,00

Brucia Troia

di Veronesi Sandro

editore: La nave di teseo

pagine: 267

Nella provincia italiana, tra gli anni cinquanta e gli anni sessanta, le porte del paradiso del boom economico non si aprono p
12,00

Venite venite B-52

di Sandro Veronesi

editore: La nave di teseo

pagine: 396

Ennio Miraglia è un eroe dai sogni spezzati. Ha amato la musica fino a quando le canzoni dei Beatles non hanno fatto naufragare la sua carriera di sassofonista. Ha cercato il riscatto in televisione, ha fatto il venditore, il padre e il ribelle, ha creduto nel comunismo finché non è crollato con le sue speranze. Ora è un latitante in fuga dai suoi errori e dai suoi doveri, frequenta night club e sezioni di partito con le stesse cattive compagnie, cercando le ombre del miracolo italiano in cui aveva investito tutto se stesso. Un romanzo divertente e implacabile, che attraversa vent'anni di storia del nostro paese come una corsa a perdifiato all'inseguimento dei nostri sogni. Ennio Miraglia, in fondo, è uno di noi.
13,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.