Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Vonnegut Kurt

Piano meccanico

di Kurt Vonnegut

editore: Bompiani

pagine: 320

In un futuro prossimo, all'indomani della guerra definitiva, gli Stai Uniti vivono nel benessere grazie all'uso su vasta scala
15,00

Le sirene di Titano

di Kurt Vonnegut

editore: Bompiani

pagine: 244

Winston Niles Rumfoord è un miliardario eccentrico che in un viaggio verso Marte finisce in un infundibolo cronosinclastico, u
13,00

La colazione dei campioni. Ovvero addio triste lunedì

di Kurt Vonnegut

editore: Bompiani

pagine: 244

Nell'immaginaria cittadina americana di Midland City si deve svolgere un festival della letteratura e delle arti ed è qui che
14,00

Ricordando l'Apocalisse

di Kurt Vonnegut

editore: Bompiani

pagine: 192

Come incubi incancellabili del passato e minacce incombenti sul mondo del futuro, la guerra e i suoi orrori hanno sempre turba
12,00

Un uomo senza patria

di Kurt Vonnegut

editore: Bompiani

pagine: 140

Dodici saggi brevi con illustrazioni dell'autore statunitense sull'America e sul mondo contemporaneo
10,00

Stringere la mano a Dio. Conversazione sulla scrittura

editore: Bompiani

pagine: 80

Cos'è la scrittura? In due occasioni - la prima in una libreria di Union Square a Manhattan, davanti a un pubblico di diverse
12,00

Il grande tiratore

di Kurt Vonnegut

editore: Feltrinelli

pagine: 222

Il rampollo di una ricca famiglia di Midland City, Ohio, Otto Waltz, viene mandato a Vienna per iscriversi alla celebre Accade
17,00

Tutti i racconti

di Kurt Vonnegut

editore: Bompiani

pagine: 1000

Organizzati da Dan Wakefield e Jerome Klinkowitz per temi - "Guerra", "Donne", "Scienza", "Amore", "Lavoro ed Etica contro For
38,00

Un uomo senza patria

di Kurt Vonnegut

editore: Minimum fax

pagine: 120

In questi dodici interventi (originariamente pubblicati sulla rivista radicale In These Times, poi snobbati dalla grande edito
13,00

Quando siete felici, fateci caso

di Kurt Vonnegut

editore: Minimum fax

pagine: 158

Nelle università americane il "commencement speech" è il discorso ufficiale ai laureandi tenuto al termine dell'anno accademico da una personalità di spicco del mondo della cultura o della politica. Negli ultimi anni, i discorsi agli studenti di scrittori come David Foster Wallace (Questa è l'acqua) e George Saunders (L'egoismo è inutile) sono diventati grazie al passaparola dei veri e propri oggetti di culto, per gli studenti e non solo. Questo volume raccoglie nove discorsi tenuti da Kurt Vonnegut fra il 1978 e il 2004, e si propone come una piccola summa del pensiero di un maestro geniale e irriverente della letteratura del Novecento. Fra aforismi, ricordi, aneddoti e riflessioni sul mondo contemporaneo, i discorsi di Vonnegut brillano dello stesso spirito vivace e anticonformista che anima la sua narrativa; mai predicatorio, mai consolatorio, ma capace di sferrare attacchi frontali allo status quo, cantare inni alla libertà e alla creatività dell'essere umano, spiazzare e divertire con il suo humour dissacrante, Kurt Vonnegut ci parla ancora, a qualche anno dalla morte, con una voce modernissima e utile a leggere il mondo in maniera critica e potenzialmente rivoluzionaria.
14,00

Cronosisma

di Kurt Vonnegut

editore: Minimum fax

pagine: 250

Nel 2001 l'universo viene colpito da una crisi di autostima e decide di non espandersi più bensì di contrarsi, tornando indietro di dieci anni. Teoricamente la grande occasione che l'umanità attende da sempre: ripercorrere il passato per non commettere più gli stessi errori. Tutti però ripeteranno ogni azione, pronunceranno perfino le stesse parole e quindi sconteranno le stesse pene. E quando, passato il decennio per la seconda volta, il tempo ricomincia a muoversi, l'umanità, assuefatta a non esercitare il libero arbitrio, vivrà una crisi ancora più profonda. Toccherà a Kilgore Trout, scrittore di fantascienza e alter ego dell'autore in diversi suoi romanzi, cercare di far rinsavire la popolazione. In Cronosisma-unione di fiction e autobiografia e ideato appositamente per essere l'ultimo romanzo della sua carriera-Vonnegut propone una critica tragicomica della società contemporanea, imbrigliata in schemi preconcetti e capace, di fronte alla libertà, di reagire soltanto con il panico. Citazioni visionarie, memorie e satira rendono Cronosisma un'opera in bilico tra l'ironia e la malinconia.
21,00

Quando siete felici, fateci caso

di Vonnegut Kurt

editore: Minimum fax

pagine: 107

Nelle università americane il "commencement speech" è il discorso ufficiale ai laureandi tenuto al termine dell'anno accademic
13,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.