Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Walter Siti

Quindici riprese. Cinquant'anni di studi su Pasolini

di Walter Siti

editore: Rizzoli

pagine: 416

Una cinquantennale accanita infedeltà: Pier Paolo Pasolini è stato per Walter Siti prima un oggetto di studio accademico, poi
20,00

La natura è innocente. Due vite quasi vere

di Walter Siti

editore: Rizzoli

pagine: 360

Due vite, apparentemente agli antipodi ma accomunate dalla fierezza di chi è nato ai margini e deve guadagnarsi un posto al so
14,00

Contro l'impegno. Riflessioni sul Bene in letteratura

di Walter Siti

editore: Rizzoli

pagine: 272

Da un po' di tempo si è diffusa l'idea che la letteratura debba promuovere il bene, guarire le persone e riparare il mondo
14,00

Il contagio

di Walter Siti

editore: Rizzoli

pagine: 384

"Per me ormai Roma è questa, non quella del Pantheon o di piazza Euclide; non i monumenti di gesso che si ammirano dal Gianico
12,00

La natura è innocente. Due vite quasi vere

di Walter Siti

editore: Rizzoli

pagine: 352

"Ho scelto due "tipi" generalmente condannati dalla società: il matricida e l'arrampicatore sessuale - li ho ascoltati per mes
20,00

Pagare o non pagare

di Walter Siti

editore: Nottetempo

pagine: 135

"Eppure io che ho settant'anni, e provengo da quella che un tempo si chiamava la classe operaia, ricordo il piacere di pagare:
12,00

Bontà

di Walter Siti

editore: Einaudi

pagine: 120

Ugo odia il proprio nome
13,00

Bruciare tutto

di Walter Siti

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 370

A chi apparteniamo? A quale legge ubbidiamo? Per un prete che significa, davvero, amare Dio? Questo si chiede don Leo nelle su
14,00

Il contagio

di Walter Siti

editore: Rizzoli

pagine: 370

"Per me ormai Roma è questa, non quella del Pantheon o di piazza Euclide; non i monumenti di gesso che si ammirano dal Gianico
19,00

Bruciare tutto

di Walter Siti

editore: Rizzoli

pagine: 369

A chi apparteniamo? A quale legge ubbidiamo? Per un prete che significa, davvero, amare Dio? Questo si chiede don Leo nelle su
20,00

Un dolore normale

di Walter Siti

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 206

Una storia d'amore che aspira alla normalità: due uomini, un giovane e un vecchio, si incontrano e credono di poter passare insieme il resto della loro vita. Da una parte Mimmo, bel guaglione del Sud, dall'altra il professore universitario Walter Siti, che si vede rifiutare dagli editori il suo secondo libro. I due imparano a desiderarsi reciprocamente, compiono il comune percorso dall'euforia dell'innamoramento ai compromessi della serenità matrimoniale. Ma la letteratura ci si mette di mezzo. E la revisione di un inedito rigettato può diventare molto pericolosa per una storia d'amore che ha cercato di nascondere la propria meschinità. Tra biografia falsata e romanzo postmoderno, "Un dolore normale" è al tempo stesso cronaca di un disamore e sperimentazione della violenza con cui la scrittura agisce e modifica la realtà, fino ad annullarla.
11,00

Scuola di nudo

di Walter Siti

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 606

Un professore universitario di trentacinque anni, dopo una carriera "da cane ammaestrato", sente improvvisamente il bisogno di sfuggire all'oblio di una vita banale e ritrovare la verità su se stesso. Così, dai racconti dei contadini emiliani incontrati in gioventù a quelli dei culturisti delle palestre di oggi, Walter Siti, personaggio protagonista, vive e descrive i desideri della propria sessualità ossessiva insieme alle storie sporche delle corruzioni che avvelenano il mondo dell'università italiana. Tra invidie, scambi di favori e denaro, falsità, superficialità di corpo e morale, questa autobiografia contraffatta getta uno sguardo lucido e spietato sulla società e la politica italiane, in tutta la loro peccaminosa disonestà. L'esordio letterario di Walter Siti, un libro, intenso e scandaloso, in bilico tra saggio, satira, invettiva e canzoniere d'amore.
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.