Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Zucca Giovanna

Noi due

di Giovanna Zucca

editore: DeA Planeta Libri

pagine: 200

Sono identici come due gocce d'acqua, ma hanno caratteri completamente diversi
16,00

Turno di notte. Lo strano caso del Fatebenesorelle

di Zucca Giovanna

editore: Fazi

pagine: 190

Per questa nuova indagine, tornano il commissario Loperfido e l'assistente Luana Esposito, già protagonisti di "Assassinio all
16,00

Assassinio all'Ikea. Omicidio fai da te

di Zucca Giovanna

editore: Fazi

pagine: 285

Padova, 2009
16,00

Guarda, c'è Platone in Tv! Come i filosofi antichi ci insegnano a vivere il presente

di Giovanna Zucca

editore: Fazi

pagine: 137

È estate inoltrata ma Bruno Vespa va in onda lo stesso con uno speciale di "Porta a Porta" e ospiti davvero eccezionali. Non a caso, si parla di un evento senza precedenti, con tanto di collegamenti satellitari e colpi di scena "metafisici". La puntata ha inizio e in studio ci sono già il "divino" Platone, Aristotele di Stagira ed Epicuro da Samo; confusi nel pubblico, invece, Gianni Vattimo, Massimo Cacciari e Luciano De Crescenzo. Ed ecco che Vespa annuncia l'arrivo dei filosofi Pitagora ed Empedocle che entrano tra gli applausi e i commenti degli altri invitati per dare il via allo scontro mediatico più atteso dell'anno nonostante la sesta, canonica poltrona resti enigmaticamente vuota. L'oggetto della discussione è la virtù come bene comune e nella vera e propria diatriba che si scatenerà in diretta tra i saggi riuniti per l'occasione ad averla vinta sarà il buon senso dei telespettatori a casa che, applicando i principi antichi alla situazione, anche politica, di oggi traghetteranno gli augusti filosofi e le loro teorie verso un conciliante e ottimistico lieto fine.
12,00

Mani calde

di Giovanna Zucca

editore: Fazi

pagine: 250

Davide ha nove anni e non ne vuole sapere di andare a comprare le cose per la scuola, la mamma insiste e quel banale tragitto tra l'abitazione e il negozio si rivelerà fatale. In coma, nel sonno in cui è costretto, Davide sente e "vede" le persone distraendosi con le storie degli altri: storie di ospedale, di chiacchiere in corsia, di infermiere e lotte fra medici, come quel "dottore antipatico" che tenterà l'impossibile per salvarlo. Un legame speciale fatto di empatia e sensazioni destinate a durare si formerà fra il medico e il ragazzino: eppure il primo è un uomo schivo, scorbutico, bravissimo nel proprio lavoro ma incapace di gestire ogni genere di rapporti umani; l'altro è pieno di vita ma immobile su un letto. Una storia semplice, dall'emozionante lieto fine, è al centro di questo romanzo a più voci che dà spazio ai sentimenti e ai tanti diversi personaggi che si ritroveranno uniti di fronte alla sofferenza. Il dramma dei pazienti e del loro amore per la vita in un libro forte, tenero, poetico.
16,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.