Il tuo browser non supporta JavaScript!

Liguori: INCONSCIO E CULTURA

L'inconscio e il tempo. Freud, Epicuro, Sartre, Leopardi

di Gabriele Pulli

editore: Liguori

pagine: 81

"Il 'colpo d'audacia' teorico di Gabriele Pulli andrebbe individuato nell'intuizione che la risoluzione delle controversie pro
16,49

Contraddizione e follia

di Gabriele Pulli

editore: Liguori

pagine: 61

Una cosa è il nulla che viene dopo la vita, un'altra, tutt'altra cosa il nulla che precede la vita
15,99

Freud e Minkowski. L'inconscio e il tempo

di Pulli Gabriele

editore: Liguori

pagine: 80

Nel 1932, ormai prossimo al termine della propria ricerca, Freud ha osservato: "Ho costantemente l'impressione che da questo f
13,49

Sul desiderio

di Pulli Gabriele

editore: Liguori

pagine: 60

Il desiderio è costituito da una serie di tendenze opposte ciascuna delle quali può soddisfarsi solo a discapito dell'altra
10,99

Origini del fare analisi

di Giorgio Antonelli

editore: Liguori

pagine: 208

19,99

Il manicomio era il mio destino

di Catapano Vittorio D.

editore: Liguori

pagine: 100

17,99
46,99

Psicologia della scrittura

di Gille Maisani Jean-Charles

editore: Liguori

pagine: 500

40,99

L'amore in Cina. Attraverso alcune opere letterarie negli ultimi secoli dell'Impero

di Paolo Santangelo

editore: Liguori

pagine: 372

In ogni società la passione amorosa si nutre di miti e di valori che la nobilitano e ne esaltano le pulsioni da cui trae origine. I letterati degli ultimi secoli dell'impero cinese amavano rappresentare e immaginare le passioni amorose seguendo certi codici convenzionali. Quali forme di controllo e di repressione erano state elaborate in seno alla civiltà cinese? Esiste un amore ideale e perfetto a cui si faceva riferimento? Quali sono i caratteri che più si avvicinano all'amore romantico che si è venuto a sviluppare in Europa dalla letteratura cortese a quella moderna? E se esistono differenze clturali, quali sono le basi ideologiche? A tutte queste domande l'autore ha tentato di dare una risposta.
30,99

Matti agli «Incurabili» di Napoli

di Catapano Vittorio D.

editore: Liguori

pagine: 132

Prima che entrasse in funzione il manicomio di Aversa, i matti del Sud peninsulare d'Italia venivano accolti e curati nell'Osp
17,99

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.