Il tuo browser non supporta JavaScript!

Logos: Illustrati

Play with me. Ediz. italiana

di Nicoletta Ceccoli

editore: Logos

pagine: 120

Nicoletta Ceccoli torna a stregare con le sue dolci, eteree e terrificanti creature
35,00

Nino

di Isol

editore: Logos

pagine: 56

Cosa succede nella vita di una famiglia con l'arrivo di un bambino? Basato su una storia vera
16,50

Daydreams

di Ceccoli Nicoletta

editore: Logos

pagine: 96

Insieme sognanti, malinconiche e seducenti ma anche disturbanti, inquietanti ed eccentriche, le illustrazioni di Nicoletta cat
35,00

Zimbo

editore: Logos

pagine: 32

"A ogni filo che Zimbo recideva, il Burattinaio si accorgeva che si spezzavano anche i fili che trattenevano la sua anima
16,95

Bestiario

di Jean Fugère

editore: Logos

pagine: 80

Bestiario: audacia, immaginazione e qualità artistico-letteraria in forma di libro. Le illustrazioni di Stéphane Poulin formano un binomio perfetto con il prologo di Jean Fugère, che porta a termine un esercizio di stile colmo di destrezza. Un testo introspettivo, in costante bilico tra realtà e surrealtà, che si radica nell'anima. Un linguaggio disinibito ed evocatore che gioca con il doppio senso. Un mondo pieno di riferimenti all'arte di Magritte, Hopper o Van Gogh.
18,00

Quante gocce in città?

di Eva Montanari

editore: Logos

pagine: 38

Dopo aver dormito a lungo, le gocce si svegliano e si incuriosiscono per quello che accade in città, si lanciano dalle nuvole e iniziano a cadere: una, due, tre... 3 gocce / si affacciano come lacrime / negli occhi dei tre coccodrilli di Coco, / che fa shopping / nella via più elegante della città. 4 gocce / volteggiano fra le quattro farfalle / sulla testa di Lalà, / che vorrebbe tanto saper volare. Partendo dal racconto di un acquazzone, questo libro permette di catturare un istante nella vita di una serie di personaggi, bizzarri e al contempo delicati, realizzati da Eva Montanari con vari materiali, dalla carta alla ceramica. Personaggi che invitano a godere insieme alle gocce delle piccole cose della vita, imparando i numeri. Premio per la miglior cura di un libro per ragazzi del Ministero della Cultura spagnolo. Età di lettura: da 2 anni.
12,95

Codrillo

di Roberto Aliaga

editore: Logos

pagine: 36

Codrillo ha fame, ma la mamma sta covando e non può abbandonare il suo uovo. Il giovane coccodrillo decide allora di andare a caccia da solo ma, piccolo com'è, non sa proprio come fare! Così inizia questa storia che parla del ciclo della vita, dell'arrivo di un fratello nuovo e della conquista dell'autonomia, e che si conclude con l'evento meraviglioso della nascita di un fratellino, che porta con sé più vantaggi che inconvenienti. Il piccolo Codrillo capirà subito che non è necessario creare una rivalità per l'affetto della madre. Una storia semplice, narrata quasi con musicalità e proposta con illustrazioni tenere e colorate: immagini complici, che ci permettono di avvicinarci ai sentimenti e alle emozioni del protagonista. Età di lettura: da 3 anni.
12,95

L'ultimo canto

di Pablo Albo

editore: Logos

pagine: 40

Tutte le mattine il gallo Filiberto sale sul campanile e, con il suo "O sole mio...", dà la sveglia agli abitanti del villaggio. Nulla cambia per lunghi anni, così tanti da credere che tutto continuerà allo stesso modo per sempre. Ma con il tempo il gallo si fa anziano e, una notte, chiude gli occhi per non svegliarsi più. La morte è un concetto difficile da comprendere per i più piccoli e da spiegare per gli adulti; L'ultimo canto la affronta in modo naturale, esplorando tutte le fasi affettive che si sperimentano dopo una perdita - il lutto, l'accettazione e finalmente il ricordo - senza perdere la tensione narrativa né l'emozione. Ma l'albo non si limita ad avvicinare i più piccoli alla normalità del fenomeno della morte e a insegnare loro a valorizzare la vita; la storia evidenzia anche, simbolicamente, l'importanza della trasmissione delle conoscenze, vista come un elemento chiave del processo di maturazione e crescita emotiva. Questi concetti e valori vengono rinforzati dalle interessanti prospettive e composizioni pittoriche di Miguel Ángel Díez, che per questo albo ha creato personaggi elaborati con connotati antropomorfi. Età di lettura: da 5 anni.
12,95

Il pentolone trotterellone

editore: Logos

pagine: 36

Un re ambizioso e avido che passa le ore a contare le proprie ricchezze; un uomo e una donna poveri in canna; contadini ingannati dal monarca e un pentolone trotterellone che va da una parte all'altra racimolando e ridistribuendo ricchezze tra i più sfortunati. Questi gli ingredienti di una divertente storia tradizionale danese, riproposta per rallegrare e consolare coloro che dispongono solo della fantasia per scongiurare i tiri del destino. Il senso umoristico e sarcastico del racconto è perfettamente rappresentato dall'illustratrice tedesca Kristina Andres, che crea un'ampia serie di divertenti personaggi impegnati in tante storie parallele a quelle del racconto, e ci aiuta, attraverso il suo tratto, a scoprire nuovi dettagli nei quali ricreare lo sguardo.
12,95

Il grande viaggio

editore: Logos

pagine: 40

"Un giorno, forse non tanto lontano, costruirò una barca molto grande, che galleggi come le barche ma che voli anche come gli aerei, anche se non sarà più di una barchetta; che possa andare sulla terra e sott'acqua, come se fosse una barca su ruote o una nave sottomarina." Un bambino immagina un grande viaggio pieno di prodigi. Solcherà il mondo, attraverserà paesi in guerra, riscatterà animali in pericolo per tornare finalmente a casa, accolto come un eroe. Testo e illustrazioni si danno la mano accompagnandoci in un bellissimo sogno. Anna Castagnoli riesce a descrivere con grande precisione i pensieri e i sogni che popolano l'immaginario del protagonista, fantasie che permettono tanto di costruire una realtà come di evaderne, a seconda della necessità. Con il suo stile unico, Gabriel Pacheco sfuma le parole della Castagnoli in una dimensione silenziosa e onirica, dando vita a immagini e situazioni che evocano la dimensione del nostro intimo. Età di lettura: da 5 anni.
14,95
20,00

Dov'è finita la luna?

editore: Logos

pagine: 40

Kipà, il più piccolo del branco, vuole ululare come i lupi adulti. Una notte di luna piena scappa verso la montagna e prende fiato talmente forte da staccare la luna dal cielo... Madalena Matoso dona espressività ai personaggi e ricrea il paesaggio con un abile uso della tecnica del collage. Età di lettura: da 3 anni.
9,95

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento